Metodo di gioco che cambia per rilevare la diffusione del cancro della pelle mortale confermato dalla ricerca a lungo termine

Maggio 24, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ricerca a lungo termine che è stato avviato a Jonsson Comprehensive Cancer Center della UCLA sulla mappatura linfatica e del linfonodo sentinella biopsia, Tecniche per rilevare la prima diffusione (metastasi) del melanoma, la forma più letale di cancro della pelle, ha confermato che queste tecniche prolungare significativamente i pazienti ' libera da malattia e la sopravvivenza specifica per il melanoma sul osservazionale tradizionale "guardare e aspettare" tecniche.

Questo afferma un nuovo standard per rilevare il melanoma metastasi ai linfonodi, consentendo ai medici di determinare rapidamente quali pazienti in realtà hanno metastasi linfonodali e possono beneficiare di avere i loro linfonodi non sentinella rimossi (circa il 20% dei pazienti), risparmiando l'intervento chirurgico e le sue complicazioni associate e costo notevole per i numerosi pazienti che non può beneficiare (circa il 80% dei pazienti).

Guidati dal compianto Dr. Donald L. Morton, ex professore UCLA di chirurgia e direttore del John Wayne Cancer Institute di Santa Monica e il Dr. Alistair J. Cochran, professore nei dipartimenti di chirurgia e patologia e medicina di laboratorio presso la David Geffen School of Medicine presso la UCLA, lo studio è stato pubblicato 13 Febbraio 2014 sul New England Journal of Medicine, e valutato i risultati del 2001 pazienti con melanoma a 10 anni di follow-up. I risultati confermano che la mappatura linfatica e la biopsia del linfonodo sentinella rappresentano un cambiamento vantaggioso in pratica per i medici che curano pazienti affetti da melanoma.




Un importante risultato a lungo termine è che lo spessore del tumore melanoma iniziale riguardano l'efficacia di questi trattamenti nella gestione nodali e altre metastasi. I pazienti con tumori melanoma primario di spessore intermedio (1,20-3,5 millimetri di spessore) che avevano biopsie sentinella nodi con la completa rimozione immediata dei linfonodi se le cellule tumorali contenute linfonodo sentinella hanno avuto una sopravvivenza globale libera da malattia del 71,3% rispetto al 64,7% per coloro i cui nodi sono stati osservati senza sentinel biopsia. La ricerca ha anche scoperto che linfonodo sentinella biopsia prolungata sopravvivenza libera da malattia a distanza (la sopravvivenza, senza la diffusione della malattia in organi distanti come il cervello, polmoni, o fegato) e specifico per il melanoma sopravvivenza (sopravvivenza senza sviluppo di metastasi aggiuntive) per i pazienti con linfonodi Metastasi da melanomi primari di spessore intermedio. Il 20% dei pazienti con melanoma hanno la malattia diffusa vicine nodi (regionale) linfa alla diagnosi iniziale. Trattamento tradizionale di questi pazienti era rimozione chirurgica del tumore primario e un bordo di tessuto "normale" a quest'ultimo, l'osservazione dei linfonodi.

Se i nodi sviluppati segni di metastasi nel tempo sono stati poi rimossi chirurgicamente. Questo risparmiato 80% dei pazienti di chirurgia inutile, ma forse era troppo tardi per fermare la diffusione della malattia nel 20% che aveva metastasi. Il trattamento alternativa era di eliminare tutti i linfonodi dei pazienti, dal momento che ogni paziente era potenzialmente a rischio di metastasi, che sottoporre l'80% dei pazienti a interventi chirurgici non necessari e le sue notevoli complicazioni. DRS. Morton e Cochran ei loro colleghi della divisione di oncologia chirurgica (poi John Wayne Cancer Clinic) a UCLA cercato e finalmente perfezionato un metodo per identificare in particolare il 20% dei pazienti affetti da tumore si era già diffuso ai linfonodi.

Cellule cancerose di diffondersi attraverso i linfonodi, si traccia attraverso il sistema linfatico, prima di entrare nel linfonodo più direttamente collegata al tumore - il linfonodo sentinella. Una miscela di colorante blu e tracciante radioattivo viene iniettato nel tessuto che circonda il tumore primario per trovare i canali linfatici che conducono al primo linfonodo-tumorale drenante. La miscela colorante isotopo segue lo stesso percorso linfatica utilizzato dalle cellule di melanoma a diffusione al linfonodo sentinella. Il linfonodo sentinella viene rimosso e minuziosamente esaminato al microscopio, utilizzando sonde sensibili in grado di rilevare le cellule di melanoma, anche singoli.

Se le cellule tumorali non si trovano nel linfonodo sentinella è altamente improbabile che ci saranno tumore in altri nodi non sentinella e un ulteriore intervento chirurgico nodale è considerato inutile. Se le cellule tumorali si trovano nel linfonodo sentinella, tutti gli altri nodi linfatici gruppo nodale vengono immediatamente rimossi.

"Da quando i vantaggi di mappatura e linfatica del linfonodo sentinella biopsia sono stati riconosciuti dalla comunità trattamento del cancro, la tecnica è stato ampiamente utilizzato e viene visto come uno sviluppo-pratica cambia", ha detto Cochran, "che è molto gratificante per tutti coloro che ha lavorato sullo sviluppo e il collaudo di un'impostazione a UCLA e The John Wayne Cancer Clinic e in centri di tutto il mondo ".

Questi risultati dello studio confermano che per i pazienti con melanomi di spessore intermedio, presto la biopsia sentinella diminuisce il rischio di cancro ricorrenti nei linfonodi, e diminuisce le probabilità di morire di malattia dei pazienti. Anche se alcuni pazienti con tumori primari spesso beneficiano di avere i loro linfonodi rimossi, i risultati suggeriscono che i tempi di intervento non è cruciale per loro come lo è per i pazienti con tumori primari spessore intermedi. Non abbastanza pazienti con melanomi sottili erano in questo processo per consentire conclusioni sulla loro vantaggio dalla tecnica, così l'effetto di mappatura e linfatica del linfonodo sentinella biopsia nella gestione dei pazienti con melanomi sottili primarie rimane per studio successivo.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha