Mice essenzialmente 'guarito' di diabete mite con enzima

Giugno 1, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli esperti di nutrizione presso la Oregon State University hanno essenzialmente "guarito" topi di laboratorio di, diabete lieve dieta indotto stimolando la produzione di un particolare enzima.

I risultati potrebbero offrire un nuovo approccio alla terapia del diabete, dicono gli esperti, soprattutto se un farmaco potrebbe essere identificato che avrebbe fatto la stessa cosa, che in questo caso è stato realizzato con la manipolazione genetica.

Aumento dei livelli di questo enzima, chiamato acido grasso elongasi-5, restaurato normale funzione di fegati malati in topi, restaurato normali livelli di glucosio nel sangue e di insulina, ed efficacemente corretti i fattori di rischio sostenute con diabete indotta dalla dieta.




"Questo effetto era abbastanza notevole e non previsto", ha detto Donald Jump, un professore di nutrizione e l'esercizio delle scienze della Oregon State, dove è un esperto di metabolismo lipidico e ricercatore principale con Linus Pauling Institute di OSU.

"Non fornisce una terapia ancora, ma potrebbe essere abbastanza importante se riusciamo a trovare un farmaco per aumentare i livelli di questo enzima", ha detto Jump. "Ci sono già alcuni farmaci sul mercato che fanno questo a un certo punto, e ulteriori ricerche nel campo sarebbe meritato."

Gli studi sono stati effettuati su una famiglia di enzimi chiamati "elongases acidi grassi", che sono noti di per decenni. Gli esseri umani diventano acidi grassi essenziali che non possono naturalmente fare da certi alimenti nella loro dieta. Questi acidi grassi essenziali sono convertiti in più e più acidi grassi insaturi. I prodotti finali acidi grassi di queste reazioni sono importanti per la gestione di metabolismo, l'infiammazione, la funzione cognitiva, la salute cardiovascolare, la riproduzione, la visione e altri ruoli metabolici.

Gli enzimi che fanno questo sono chiamati elongases acidi grassi, e molto è stato appreso in questi ultimi anni su di loro. Nella ricerca su obesità indotta dalla dieta e diabete, OSU ha studiato percorsi di conversione enzimi, e ha scoperto che elongasi-5 è stata spesso compromessa in topi con elevati livelli di insulina e l'obesità indotta dalla dieta.

Gli scienziati hanno usato un sistema consolidato, sulla base di un adenovirus ricombinante, per importare il gene responsabile della produzione di elongasi-5 nel fegato di obesi, topi diabetici. Quando questo "sistema di consegna" ha cominciato a funzionare e topi ha prodotto alti livelli di enzima, i difetti del fegato dieta-indotta e di zucchero nel sangue elevati scomparsi.

"L'uso di un sistema di erogazione genetica come questo era funzionale, ma non può essere una soluzione permanente", detto salto. "Per la terapia umana, sarebbe meglio trovare un farmaco che potrebbe ottenere la stessa cosa, e che può essere possibile. Ci sono già farmaci sul mercato, come ad esempio alcuni farmaci fibrati, che inducono i livelli più elevati di elongasi-5 ad alcune misura. "

Ci sono anche farmaci utilizzati con i pazienti diabetici che possono abbassare i livelli di zucchero nel sangue, Salto, ha detto, ma alcuni hanno effetti collaterali e complicanze indesiderate. Il potenziale di innalzamento del livello d'elongasi-5 sarebbe un nuovo, specifico e mirato approccio alla terapia del diabete, ha detto. Abbassando di zucchero nel sangue, i livelli elevati di elongasi-5 anche ridotto i trigliceridi nel fegato, un altro obiettivo auspicabile. Trigliceridi elevati sono associati con "fegato grasso", conosciuta anche come malattia del fegato grasso non-alcolica. Questo può progredire a patologie epatiche più gravi come la fibrosi, cirrosi e cancro.

Sono necessarie ulteriori ricerche per definire gli esatti meccanismi biologici durante il lavoro in questo processo, e determinare quali gli acidi grassi fanno che colpisce il metabolismo dei carboidrati e dei trigliceridi, ha detto. Sembra che le diete ricche di grassi sopprimono elongasi-5 attività.

"Questi studi stabiliscono un legame tra l'allungamento degli acidi grassi e del glucosio epatico e metabolismo dei trigliceridi," hanno scritto i ricercatori nella loro relazione ", e suggeriscono un ruolo per i regolatori di elongasi-5 attività nel trattamento di iperglicemia indotta dalla dieta e fegato grasso."

Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Lipid Research. La ricerca è stata sostenuta dal National Institutes of Health e l'Istituto Nazionale per l'alimentazione e l'agricoltura del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha