Mice fumatori Portano A enfisema Breakthrough

Marzo 18, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

St. Louis, 26 settembre, 1997 - Con l'aiuto di alcuni topi pesanti fumatori, i ricercatori della Washington University School of Medicine di St. Louis hanno scoperto che i polmoni privi di un certo enzima sono apparentemente immune da enfisema. La scoperta, descritta nel 26 Settembre 1997, numero di Science, getta seri dubbi sulle teorie convenzionali della malattia, ei ricercatori stanno già utilizzando l'accertamento per la ricerca di potenziali nuovi farmaci.

Steven D. Shapiro, MD, professore associato di medicina e della biologia cellulare e fisiologia presso la School of Medicine, e colleghi hanno scoperto che i topi geneticamente ingegnerizzati per mancanza di un enzima chiamato elastasi dei macrofagi hanno mostrato alcun segno di enfisema, anche dopo aver inalato il fumo di due filtrato sigarette al giorno, sei giorni alla settimana per sei mesi. Tale fumo pesante provoca invariabilmente enfisema sintomi simili a topi normali. "Non c'è stato un nuovo farmaco per l'enfisema in 20 anni, e che era di ossigeno", dice Shapiro. "Il blocco di questo enzima o enzimi collegati potrebbe darci un modo per fermare la malattia."

Enfisema, quasi sempre causati dal fumo, deruba i polmoni del loro elasticità e lascia i pazienti senza fiato. I polmoni diventano realtà overinflated, non lasciando spazio a respiri profondi. Circa 2 milioni di americani soffrono di questa malattia.




Prima di questo studio, la maggior parte dei ricercatori hanno ipotizzato che l'enfisema è stato causato da neutrofili, globuli bianchi che distruggono gli invasori stranieri e, di tanto in tanto, causa l'infiammazione. Secondo lo scenario più ampiamente accettata, neutrofili montare un contrattacco contro il fumo dai affluire nei polmoni e rilasciando enzimi infiammatori. Gli enzimi eventualmente abbattere le fibre elastiche nei polmoni, causando un nuovo caso di enfisema.

Ma la teoria prevalente aveva un difetto: polmoni con enfisema non hanno molte neutrofili. Invece, sono pieni di macrofagi, cellule del sistema immunitario che si nutrono di batteri e altri intrusi. Pochi macrofagi pensiero hanno avuto un ruolo in enfisema perché le cellule sembravano incapaci di distruggere robusto tessuto polmonare. Ma recenti esperimenti di Shapiro e altri hanno dimostrato che i macrofagi hanno effettivamente producono un enzima - elastasi dei macrofagi - che potrebbe essere all'altezza del compito.

Per scoprire se elastasi dei macrofagi provoca enfisema, Shapiro e altri hanno creato un ceppo di topi che mancava l'enzima. Li chiama "grandi topi" e stima il loro valore a decine di migliaia di dollari a testa. "Potremmo ipotizzare per anni sulla funzione di questo enzima," dice. "Questi topi hanno aiutato appuntiamo giù."

I ricercatori hanno messo entrambi i topi possenti e topi normali in camere fumatori due volte al giorno, sei giorni alla settimana. I topi in realtà non hanno le sigarette in bocca, ma hanno ottenuto abbastanza fumo passivo per diventare abbastanza appassionato di loro routine. "Dopo un po ', hanno appena iniziato a correre nelle camere", dice Shapiro. "Ci è piaciuto molto." A conoscenza di Shapiro, la sua è la prima camera di fumo mai realizzata per i topi.

Sei mesi più tardi, tutti i topi normali avevano infiammato, polmoni over-gonfiato? le caratteristiche di enfisema. I topi potenti, tuttavia, è apparso completamente sano. "Questo enzima svolge chiaramente un ruolo primario nello sviluppo della malattia nei topi e probabilmente negli esseri umani" dice Shapiro.

Elastasi macrofagi è un membro di una famiglia di enzimi che attualmente attirando grande interesse scientifico. Molti ricercatori ritengono che i membri di questa famiglia, chiamati metalloproteasi, svolgono un ruolo importante in una serie di disturbi, tra cui carie, arteriosclerosi, l'artrite? e, ora, enfisema. Le aziende farmaceutiche stanno cercando di sviluppare gli inibitori della metalloproteinasi che possono essere in grado di prevenire efficacemente molti di questi disturbi. Shapiro è attualmente determinare se un inibitore della metalloproteinasi può bloccare enfisema in normali, topi pesanti fumatori.

Shapiro osserva che un farmaco che blocca elastasi macrofagi sarebbe, nella migliore delle ipotesi, solo prevenire i danni causati da enfisema. Tale farmaco non poteva riparare i polmoni già danneggiati. Non esiste ancora una "cura" per l'enfisema all'orizzonte, e il modo migliore per evitare la malattia è quello di non fumare, dice.

Una domanda importante rimane in gran parte senza risposta: cosa sono metalloproteinasi serve? A quanto pare aiutano tessuti rimodellare durante la crescita e la guarigione delle ferite, ma il loro ruolo in adulti sani è chiaro, dice Shapiro. "Prima di dare alle persone i farmaci per bloccare questi enzimi, abbiamo davvero bisogno di sapere che cosa fanno gli enzimi", spiega. Altri ceppi di "possente topi" saranno senza dubbio i protagonisti di futuri esperimenti per rispondere a queste domande, dice.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha