MicroRNA presenti interessanti opportunità per la terapia del cancro e la diagnosi

Aprile 6, 2016 Admin Salute 0 13
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ben il 50 per cento di tutti i geni codificanti proteine ​​umane sono regolati da microRNA (miRNA) molecole. Mentre alcuni miRNA impatto insorgenza e la progressione del cancro, altri possono effettivamente sopprimere lo sviluppo di tumori maligni e sono utili nella terapia del cancro. Possono anche servire come potenziali biomarcatori per la diagnosi precoce del cancro. In un nuovo numero di Cancer Biomarkers, investigatori relazione sulla non-codificanti miRNA come attraente biomarcatori per malignità.

"Terapie a base di Mirna-sono attraenti in parte dovuto al fatto che queste molecole possono indirizzare più geni in diverse vie di segnalazione contemporaneamente," dice guest editor Pier Jr Morin, PhD, MBA, Assistant Professor di Biochimica, Dipartimento di Chimica e Biochimica, Universitй de Moncton, New Brunswick, Canada. "Oltre al loro potenziale terapeutico, miRNA vengono rilasciati in circolo, e misura di queste specie in campioni di plasma e siero evidenzia la possibilità di sfruttare queste molecole come potenziali biomarcatori per la diagnosi precoce del cancro, la valutazione prognostica, e valutazione della risposta terapeutica nel cancro i pazienti. "

Sei articoli seguono editoriale del dottor Morin, ogni discussione il potenziale diagnostico e terapeutico di miRNA attraverso una varietà di tumori maligni di cancro.




In "Il valore di miRNA in Diagnosi cancro della tiroide: una revisione sistematica," L. Lodewijk e colleghi affrontano il potenziale diagnostico dei miRNA nel cancro della tiroide.

Niamh M. Hogan, Myles R. Joyce, e Michael J. Kerin discutere la necessità di individuare nuovi biomarcatori per rilevare il cancro del colon-retto nelle sue fasi iniziali. E 'stato dimostrato che la sopravvivenza a cinque anni dei pazienti aumenta da 10 per cento al rilevamento stadio IV a più del 90 per cento in una fase iniziale, un dato importante per la quarta causa più comune di morte per cancro. Gli investigatori sottolineano i vantaggi dei metodi attuali di individuazione del cancro del colon-retto, identificare le sfide, e valutare miRNA potenziale diagnostico. La stabilità di miRNA e la loro presenza nei fluidi corporei può essere utile per lo sviluppo di metodi di rilevamento malignità non invasivi.

"I microRNA tengono enorme potenziale per rivoluzionare la diagnostica e di screening del cancro del colon-retto", spiega portare investigatore professor Michael J. Kerin, MCh, Dipartimento di Chirurgia, Facoltà di Medicina, Università Nazionale d'Irlanda. "Non solo hanno dimostrato di essere espresso in modo differenziato nel cancro colorettale, microRNA può anche essere in grado di fornire informazioni cruciali per quanto riguarda la risposta alle caratteristiche di terapia e di tumore di base."

In altri articoli, André Odjйlй, Dhany Charest, e Pier Jr Morin rivedere i progressi compiuti negli ultimi anni per identificare miRNA che potrebbero aiutare nella diagnosi dei tumori cerebrali aggressivi in ​​"miRNA come fattori importanti di Glioblastomismile Un gioco da ragazzi" Il ruolo dei miRNA nel cancro non-melanoma della pelle (NMSC) e raccomandazioni per migliorare la ricerca miRNA TCNM relativi sono i soggetti di una revisione articolo di Michael Sand, Daniel Sand, Peter Falk Altmeyer e G. Bechara. Fang Wang, Guo-Ping Sun, Yan-Feng Zou, Ji-Qing Hao, Fei Zhong, e Wen-Jun Ren miRNA indirizzi e il loro potenziale diagnostico e prognostico nel carcinoma gastrico. Avvolgere la questione, Jason Harquail, Sami Benzina, e Gilles A. Robichaud esaminare miRNA in un focus sul cancro al seno, fornendo un resoconto dettagliato delle dinamiche dei tessuti legati alla metastasi tumorali.

"Chiaramente, la scoperta dei miRNA ha portato a interessanti opportunità per la terapia del cancro e la diagnosi. La loro regolazione di molecole chiave e vie di segnalazione coinvolte nei processi legati al cancro, nonché la loro stabilità nei liquidi corporei di rafforzare ulteriormente la loro attrattiva come bersagli terapeutici e biomarcatori in il cancro, "il Dott Morin, conclude. "Mentre diversi ostacoli, tra cui la consegna efficiente e potenziali effetti off-target, rimangono da superato prima le terapie a base di miRNA raggiungere la clinica, i recenti progressi nel campo del mandato uno sguardo più da vicino i potenziali ruoli che queste molecole potrebbero svolgere nel cancro."

Come servizio per la comunità scientifica, il contenuto di tutta la questione è disponibile gratuitamente presso http://iospress.metapress.com/content/n27m08605mw3/?p=2e6176b95b7e4929834c1e973d9f450f&pi=0.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha