Migliorare l'arresto della crescita delle cellule per curare il cancro nei topi

Maggio 25, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un team di ricercatori, guidati da Pier Paolo Pandolfi, del Beth Israel Deaconess Medical Center, Boston, ha identificato un nuovo tipo di senescenza cellulare (ad esempio, l'arresto irreversibile di crescita cellulare) e determinato il modo di migliorarlo per sopprimere lo sviluppo del tumore alla prostata e la crescita nei topi.

Precedente lavoro di Pandolfi e colleghi hanno determinato che l'inattivazione della proteina Pten conduce ad una risposta senescenza che si oppone tumorigenesi.

In questo studio, è stato trovato-Pten-perdita indotta senescenza cellulare (PICS) di essere distinto da un'altra forma di senescenza cellulare noto come senescenza oncogene indotta dal fatto di non causare la proliferazione cellulare e danno al DNA. Questo è stato importante perché queste due conseguenze della senescenza oncogene indotta significa che migliorare questo processo per il trattamento del cancro non è una valida opzione.




Come è stato trovato a guidare la senescenza e inibire lo sviluppo del tumore e la crescita in vivo in un modello di xenotrapianto umano del cancro alla prostata inibizione farmacologica di PTEN, gli autori suggeriscono che PICS migliorando potrebbe fornire un nuovo approccio per la prevenzione e la terapia del cancro.

La ricerca appare nel Journal of Clinical Investigation.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha