Migliorata l'uso di farmaci potrebbe ridurre attacchi di asma grave

Marzo 31, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori di Henry Ford Hospital hanno scoperto che un quarto di gravi attacchi di asma potrebbero essere evitate se solo i pazienti costantemente preso il loro farmaco come prescritto.

Inoltre, un attacco d'asma è stata significativamente ridotta solo quando i pazienti utilizzati almeno il 75 per cento del loro dose prescritta, secondo lo studio.

I pazienti spesso poco prendono farmaco basato sulla insorgenza e grado dei sintomi.




Ricercatori Henry Ford dicono che questa è la prima volta che l'uso di farmaci di asma è stato seguito da vicino nel tempo e legati alla possibilità di attacchi di asma grave.

"I nostri risultati hanno dimostrato una relazione tra farmaci aderenza e asma eventi in un modo che spiega l'evoluzione dei modelli di utilizzo dell'inalatore nel corso del tempo", dice l'autore Keoki Williams, MD, MPH, un medico di Medicina Interna e direttore associato del Centro di Henry Ford per politica sanitaria e la salute Research Service.

Più di 20 milioni di americani, pari a circa 1 a 15, soffrono di asma, che rappresenta quasi 500.000 ricoveri negli Stati Uniti ogni anno, secondo l'American Academy of Allergy, Asthma and Immunology. Corticosteroide inalatorio (ICS) farmaco è il trattamento più efficace per controllare i sintomi e prevenire gli attacchi, che possono portare a una visita al pronto soccorso o di ricovero ospedaliero o di morte se non trattata.

Lavorare da loro teoria che ICS utilizzano i cambiamenti con la natura episodica di asma, il dottor Williams e il suo team di ricercatori hanno cercato di misurare i cambiamenti di uso del farmaco nel tempo e per stimare l'effetto di ICS utilizzare su attacchi di asma tra i 298 pazienti. I pazienti sono stati seguiti in media per due anni e ha avuto 435 attacchi di asma in quel periodo.

"Abbiamo trovato che ogni aumento del 25 per cento in ICS aderenza era associata ad un calo 11 per cento degli attacchi di asma", afferma Dr Williams. "Ma la cosa più importante, abbiamo scoperto che l'uso di causalità di questi farmaci non è sufficiente, soprattutto tra i pazienti in cui l'asma non è controllato. I pazienti devono utilizzare il loro farmaco di controllo l'asma come prescritto se vogliono avere le migliori possibilità di prevenire gravi attacchi di asma."

Lo studio è stato finanziato dal National Institute of Allergy e Malattie infettive e National Institutes of Health. I risultati sono pubblicati on-line nel numero di dicembre del Journal of Allergy e Immunologia Clinica.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha