Migliorata la copertura di droga sotto Medicare associato ad un aumento di uso di antibiotici

Aprile 10, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uso di antibiotici sembra essere aumentata tra gli adulti più anziani la cui prescrizione droga copertura migliorata a seguito di iscrizione a Medicare parte D, con i maggiori incrementi di ampio spettro, farmaci nuovi e più costosi, secondo un rapporto nel numero di agosto 9/23 di Archives of Internal Medicine.

"L'abuso di antibiotici è un problema comune e importante, che potrebbe condurre alla spesa inutile per la prescrizione di farmaci, aumento del rischio di effetti avversi senza alcun beneficio associato e lo sviluppo della resistenza agli antimicrobici", gli autori scrivono come informazioni di base nell'articolo. "I programmi di più hanno l'obiettivo di ridurre l'uso di antibiotici appropriati in degenza e le impostazioni di assistenza ambulatoriale. Anche se molti di questi interventi hanno contribuito a contenere la prescrizione di antibiotici per le infezioni respiratorie acute e le altre condizioni, potrebbe esserci ancora spazio per ulteriori riduzioni sostanziali."

Diversi studi hanno dimostrato che i costi dei farmaci aumentano, i pazienti sono meno propensi a riempire le prescrizioni o prendere farmaci prescritti per le loro condizioni croniche. Per valutare se esistono associazioni simili per l'uso di antibiotici, Yuting Zhang, Ph.D., e colleghi presso l'Università di Pittsburgh ha condotto un'analisi gruppo di confronto tra gli 35.102 adulti più anziani due anni prima e dopo l'attuazione di Medicare parte D. Questa espansione della copertura prescrizione di droga è stato stimato per ridurre la spesa out-of-pocket tra il 13 per cento e il 23 per cento.




I partecipanti apparteneva a uno dei quattro gruppi: tre gruppi di intervento che non avevano o droga copertura limitata tra il 2004 e il 2006, e un gruppo di confronto che ha avuto una copertura stabile farmaco senza tappi attraverso il loro datore di lavoro durante lo studio di quattro anni. Nel gennaio 2006, tutti i partecipanti ai tre gruppi di intervento iscritti in Medicare Part D, con i benefici standard, tra cui una franchigia $ 250, un 25 per cento di coassicurazione prima spesa farmaceutica raggiunge $ 2250 e una coassicurazione 5 per cento per le spese catastrofiche (spesa farmaceutica di oltre 5100 $ o spesa out-of-pocket di oltre $ 3,600).

"Abbiamo scoperto che l'uso di antibiotici è aumentato in seguito a riduzioni di prezzo out-of-pocket dopo l'implementazione parte D," scrivono gli autori. Rispetto al gruppo di controllo, l'uso di antibiotici è aumentata più tra i partecipanti che sono passati da alcuna copertura di droga di Medicare Part D. Questi individui erano più propensi a riempire le prescrizioni per qualsiasi classe di antibiotici, con l'eccezione di sulfamidici, dopo l'implementazione parte D rispetto a prima . Inoltre, i due gruppi che in precedenza aveva avuto la copertura di droga limitata erano più propensi a riempire le prescrizioni per antibiotici ad ampio spettro dopo l'iscrizione a parte D.

Per la polmonite, implementazione parte D è stata associata con il triplo del tasso di trattamento antibiotico tra coloro che in precedenza mancava la copertura di droga. "Data l'alta mortalità associata con la polmonite acquisita in comunità tra gli anziani, la constatazione che i cambiamenti nella copertura di droga a migliorare la probabilità di trattamento è incoraggiante," scrivono gli autori.

"Tuttavia, abbiamo anche trovato aumenti di uso di antibiotici per altre infezioni acute delle vie respiratorie (sinusite, faringite, bronchite e non specifica infezione del tratto respiratorio superiore) per i quali gli antibiotici non sono generalmente indicati", concludono gli autori. "Il nostro studio suggerisce che il rimborso può giocare un ruolo nell'affrontare il ruolo sostanziale di inadeguato prescrizione di antibiotici e l'uso."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha