Migliorata la diagnosi di malattia polmonare: nuovi parametri di riferimento a livello mondiale

Marzo 20, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una nuova ricerca ha stabilito i primi benchmark globale per la valutazione della funzione polmonare attraverso l'intero ciclo di vita. Le curve di crescita polmonare aiuteranno i professionisti sanitari a comprendere meglio la progressione della malattia polmonare e contribuiscono a sensibilizzare di malattia polmonare, che è la principale causa di morte nel mondo. [1]

La ricerca sarà presentata Lunedi (3 settembre 2012) al Congresso annuale della European Respiratory Society a Vienna.

Funzione polmonare è misurato da un test spirometrico, che coinvolge soffia fuori come duro e veloce possibile in un dispositivo che registra quanto grande i polmoni sono e quanto velocemente si può espirare. Attualmente, non esiste un punto di riferimento globale per questi risultati, quindi l'interpretazione dei medici dei risultati può variare ampiamente.




In precedenza, una serie di grafici differenti sono stati utilizzati in tutto il mondo per aiutare i medici a interpretare i risultati della spirometria. Questo potrebbe portare a risultati di qualcuno di essere descritto come anormale in una clinica e normale in un altro o un adolescente di vedere il loro livello di funzione polmonare apparentemente diminuire drasticamente quando la loro cura è trasferito ad una clinica degli adulti. Possono verificarsi errori simili se etnica di un individuo, e le differenze associati nella composizione corporea o statura, non sono presi in considerazione.

La nuova ricerca, mirata a fornire un punto di riferimento costante per consentire ai medici di tutto il mondo per dire ai pazienti che cosa la loro capacità polmonare dovrebbe essere, sulla base di individui sani di età stessa, sesso, etnia e statura.

Il gruppo di ricerca internazionale 'Global Lung Function' ha raccolto i dati da 74.187 sani non fumatori di età compresa tra 3-95 anni e utilizzato metodi statistici moderni. Essi derivano nuovi continui multi-etnico tabelle di crescita del polmone 'tutto-età'. In precedenza, i grafici di funzione polmonare erano spesso applicabile solo ai soggetti bianchi di origine europea, ma i nuovi grafici includono la popolazione nera, quelle di origine orientale/cinese e quelle di origini etniche miste.

Lo studio arriva alla fine del Mondo Spirometry Day 2012 della campagna, che ha visto più di 100.000 test spirometrici si svolgono in tutto il mondo in oltre 65 paesi. Le nuove curve di crescita del polmone consentiranno un'analisi più accurata dei risultati delle future campagne Giornata Mondiale spirometria e consentire raffronti significativi da effettuare tra i paesi.

Senior autore, Azioni Janet, della University College di Londra, ha dichiarato: "Queste equazioni, approvato dal 6 grandi società polmonari internazionale in tutto il mondo,

sono un importante passo avanti nel fornire una misura affidabile per test di funzionalità polmonare. Essi consentiranno agli operatori sanitari per semplificare l'interpretazione dei risultati dei test in tutto il mondo e di fornire un quadro più affidabile e facilmente interpretato di salute dei polmoni di un paziente.

"La corretta interpretazione dei risultati di funzionalità polmonare nei giovanissimi ci permetterà di identificare i bambini che hanno più probabilità di trarre beneficio dal trattamento ed evitare farmaci inutili per coloro che ne hanno bisogno. Allo stesso modo, con l'invecchiamento della popolazione, è essenziale distinguere l'impatto dell'invecchiamento normale da quello di malattia polmonare che potrebbe beneficiare di un trattamento, al fine di migliorare l'indipendenza e la qualità della vita negli anziani ".

"Abbiamo inoltre speriamo che questo benchmark contribuirà a rendere spirometria testare la 'norma'. Molte persone sono consapevoli hanno bisogno di un ECG a testare il loro cuore, ma non molte persone hanno sentito parlare di spirometria. Prendendo questo passo verso valutazioni più coerenti, abbiamo Speriamo di poter far conoscere la spirometria e contribuire a incoraggiare le persone ad avere i loro polmoni testare se pensano che notano un problema.

Presidente della European Lung Foundation, Monica Fletcher, inoltre accolto con favore i risultati: "Per individuare malattie polmonari presto, siamo in grado di lavorare per trattamenti più efficaci e contribuire ad alleviare i sintomi o lenta progressione della malattia Queste nuove equazioni permetteranno ai pazienti di comprendere la salute. dei loro polmoni e più efficacemente gestire la propria condizione o adottare misure per prevenire la progressione o sviluppo di malattie polmonari, come e regolare esercizio fisico e smettere di fumare. "

Nota: [1] Organizzazione Mondiale della Sanità, Top Ten cause di morte. Fact Sheet no. 310. ultimo accesso on 18.04.12 a http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs310/en/index.html. Quando tutte le malattie polmonari (infezioni delle basse vie respiratorie, cancro del polmone, malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) e tubercolosi) sono combinati, malattie polmonari sono la principale causa di morte.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha