Misure non riescono a identificare TB pazienti che potrebbero beneficiare di Shorter ciclo di trattamento

Maggio 2, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La tubercolosi (TB) è una infezione difficile da trattare e richiede sei mesi di più antibiotici per curarla. Per combattere la pandemia TB, un trattamento farmacologico più breve e più semplice sarebbe un enorme progresso perché la maggior parte TBC si verifica in contesti di risorse limitate con scarse infrastrutture sanitarie pubbliche.

Test se due misurazioni cliniche semplici può aiutare a identificare i pazienti che TB potrebbero beneficiare di un trattamento più breve, i ricercatori della Case Western Reserve University e University Hospitals (UH) Caso Medical Center che queste misurazioni non è riuscito a lavorare in uno studio pubblicato online dal Journal of respiratorie e Critical Care Medicine.

Le due misure sono stati l'assenza di una cavità (un ascesso causato da TB) nei polmoni (rilevata dalla radiografia del torace) e mancata crescita dei batteri TB dal espettorato volta trattamento farmacologico è stato avviato (espettorato conversione cultura). La fase III trial clinico ha coinvolto pazienti affetti da TBC in Uganda (Africa), Brasile (Sud America) e le Filippine (Asia) ed è stato condotto dall'Unità di Ricerca tubercolosi (TBRU) presso la Case Western Reserve University e UH causa Medical Center di Cleveland, l'unico National Institutes of Health ha sostenuto unità TB negli Stati Uniti




"Abbiamo scoperto che la combinazione di queste due misurazioni cliniche non è riuscito a selezionare i pazienti tubercolosi che potrebbero beneficiare di un trattamento farmacologico più breve. Malati di tubercolosi che ricevono quattro mesi di trattamento TB erano loro malattia tornato molto più spesso di quelli che ha ottenuto sei mesi di trattamento di droga", ha detto W. Henry Boom, MD, un esperto di malattie infettive con Case Western Reserve University e UH causa Medical Center e direttore del TBRU. "Questo studio sottolinea i limiti delle attuali misure cliniche per identificare il gruppo relativamente piccolo di pazienti affetti da TBC che rispondono poco al trattamento farmacologico standard."

"Per meglio identificare i fattori di rischio per il motivo per cui il trattamento non riesce in un sottogruppo di pazienti affetti da TBC richiederanno nuovi approcci e ulteriori ricerche in modo da poter determinare rapidamente (non dover aspettare per due anni dopo aver completato sei mesi di trattamento con farmaci per misurare le ricadute) non solo l'efficacia di nuovi farmaci anti-TBC o regimi, ma anche che beneficeranno maggiormente di questi regimi abbreviate e semplificate trattamento tubercolosi ", ha aggiunto John L. Johnson, MD, primo autore dello studio e un esperto di malattie infettive con Case Western Reserve University School of Medicine e UH Caso Medical Center.

Il TBRU è un contratto di ricerca clinica finanziata dal National Institute of Allergy e Malattie infettive (NIAID) del National Institutes of Health (NIH).

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha