Modello preclinico di carcinoma della prostata primaria

Marzo 17, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un gruppo guidato dal Dr. Massimo Loda al Dana Farber Cancer Institute, Boston, MA ha sviluppato un modello preclinico di carcinoma della prostata umana che imita il comportamento genetico e la crescita dei tumori primari.

Il loro rapporto si può trovare nel numero di aprile 2010 del Journal of Pathology.

Il cancro della prostata tende a sviluppare negli uomini di età superiore ai 50 ed è uno dei tipi più diffusi di cancro negli uomini. Poiché il cancro alla prostata è spesso una crescita lenta e senza sintomi, le scelte terapeutiche si basano spesso su un'analisi dei rischi/benefici determinata dalla salute e qualità della vita preoccupazioni del paziente sottostante.




Nonostante l'individuazione e il trattamento del cancro alla prostata in precedenza, sono necessari nuovi biomarker di discriminare tra i tumori aggressivi e lento-sviluppo. Priolo et al dunque generato un modello preclinico di carcinoma della prostata umana che imita il comportamento genetico e la crescita dei tumori primari. Nel loro modello, le cellule tumorali della prostata mantenuti sia l'istologico e le caratteristiche genetiche del tumore genitore. In questi topi, la misurazione dei livelli di antigene prostatico specifico correlato con l'attecchimento del tumore, ma non attecchimento del tessuto prostatico normale. Quindi, questo modello dovrebbe fornire una piattaforma per biomarker e scoperta di nuovi farmaci nel cancro alla prostata.

Dr. Loda e colleghi concludono che "il modello di xenotrapianto del mouse che abbiamo stabilito per l'impianto diretto di tumori della prostata primaria umani rappresenta un modello preclinico utile per le applicazioni future in studi biologici finalizzati alla individuazione dei tumori della prostata umani localizzata più aggressivi e, eventualmente, ricorrenti nonché nella scoperta biomarker. "

Priolo C, Agostini M, N Vena, Ligon AH, Fiorentino M, Shin E, Farsetti A, Pontecorvi A, Sicinska E, Loda M: Istituzione e Genomica Caratterizzazione del mouse xenotrapianti di tumori umani primari prostata. Am J Pathol 2010, 176: 1901-1913

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha