Molecole coinvolte in artrite reumatoide angiogenesi identificati

Marzo 23, 2016 Admin Salute 0 11
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Due molecole proteiche che si adattano insieme come chiave sembrano promuovere la formazione anomala dei vasi sanguigni nelle articolazioni colpite da artrite reumatoide, secondo i ricercatori della University of Illinois a Chicago College of Medicine, che hanno trovato che le sostanze sono presenti a livelli più alti nelle articolazioni di pazienti affetti da malattia.

I loro risultati sono riportati nella rivista Annals of Malattie reumatiche.

"I nostri risultati mostrano, per la prima volta, che queste due proteine ​​- un recettore e la sua proteina di legame corrispondente - svolgono un ruolo chiave nella progressione dell'artrite reumatoide patologia", ha detto Shiva Shahrara, professore associato di reumatologia presso UIC.




L'artrite reumatoide è una malattia infiammatoria cronica autoimmune in cui le difese del corpo attaccano i tessuti di rivestimento delle articolazioni, causando gonfiore doloroso e erosione ossea che può alla fine portare a deformità articolari.

Una delle caratteristiche di artrite reumatoide è lo sviluppo di nuovi vasi sanguigni, o angiogenesi, nelle articolazioni.

"Il gonfiore delle articolazioni è causata dalla migrazione anomala di una varietà di tipi cellulari nel giunto," detto Shahrara. "E come queste cellule si accumulano, devono essere forniti con ossigeno e sostanze nutritive, e quindi accompagna angiogenesi il gonfiore articolare."

Shahrara ei suoi colleghi sapevano che una proteina chiamata CCL28 è stato trovato nel corpo in condizioni di ossigeno bassi, o ipossia. Articolazioni colpite da artrite reumatoide possono diventare ipossico, così i ricercatori hanno voluto vedere se la proteina e del suo recettore potrebbe essere trovato nelle articolazioni colpite dei pazienti.

I ricercatori hanno misurato i livelli delle proteine ​​nei tessuti e fluidi di articolazioni di pazienti con artrite reumatoide e con osteoartrite, l'infiammazione articolare più comune causata da logorio fisico. I pazienti di entrambi i tipi avevano livelli di proteine ​​nelle loro articolazioni che erano significativamente più alti rispetto alle persone senza malattia articolare.

I ricercatori hanno riscontrato che CCL28, che è finita-prodotto nelle articolazioni colpite da artrite reumatoide, attrae le cellule di rivestimento della superficie che portano il suo recettore.

Quando i ricercatori hanno aggiunto alle cellule CCL28 che trasportano il recettore, le cellule organizzati in vasi sanguigni. Ma se bloccati chimicamente recettore e CCL28 aggiunto, formazione di vasi sanguigni è stata ridotta.

La scoperta, Shahrara disse, fornisce "forti prove" che il legame di CCL28 alle cellule joint-rivestimento che trasportano il suo recettore corrispondente è un passo necessario per l'angiogenesi.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha