Mouse 'Supermodel' rivela i meccanismi che regolano il metabolismo

Giugno 8, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Fenotipo di The Supermodel mouse - le caratteristiche fisiche che derivano dalla sua composizione genetica - includono essendo molto piccole dimensioni, con una forma del corpo insolito causato dalla distribuzione anomala del grasso, ha detto il dottor Zhe Chen, Assistant Professor di Biofisica, e Dr. Bruce Beutler, Professore di Immunologia, con il Centro di UT Southwestern per la genetica di Host Defense. Il fenotipo del mouse è soprannominato "Supermodel".

"Questo mouse è importante perché ha rivelato una nuova proteina regolatrice che è molto importante per il metabolismo normale, ma non è mai stato conosciuto per esistere prima", ha detto il premio Nobel dottor Beutler, Direttore del Centro per la Genetica di Host Defense. "Le implicazioni del lavoro possono farsi sentire nel diabete e ricerca sull'obesità, lo studio di sprecare in malattia cronica, lo studio della funzione delle cellule muscolari, e forse altri campi."




Mentre al Scripps Research Institute, il Dr. Beutler ha sviluppato un programma di mouse mutagenesi, che a UT Southwestern è diventato il più grande e tecnologicamente avanzato al mondo. Il nuovo fenotipo del mouse è stato scoperto nella colonia del laboratorio di topi mutanti diversi anni fa, ma la mutazione è stato scoperto e studiato interamente a UT Southwestern, in una collaborazione che i ricercatori coinvolti anche il dottor William Holland, assistente professore di medicina interna, Dr. Aktar Ali, Assistant Professor di Medicina Interna, e John Shelton, responsabile del laboratorio di Medicina Interna. Insieme, hanno scoperto che una mutazione in un gene chiamato Samd4, di cui quasi nulla si sapeva nei mammiferi, si traduce in topi anormalmente magri, che hanno anche diminuito risposta insulinica al glucosio e arginina.

"Mentre molti fenotipi obesità ereditari sono noti, fenotipi magre sono relativamente rari. Tuttavia possono rivelare i punti di controllo critici regolano il bilancio energetico", hanno detto i ricercatori.

I topi sembrano sprecare energia, consumo eccessivo di ossigeno e la produzione di una quantità proporzionalmente maggiore di CO2, pur essendo relativamente inattivo. Gran parte del grasso in questi topi sembra essere anormale, simile a "grasso bruno" delle specie in letargo.

I risultati, che appaiono negli Atti della National Academy of Sciences, si spiegherebbero con l'apparente coinvolgimento di alfa sterile dominio motivo contenente proteine ​​4 (Samd4) in una via di segnalazione cellulare specifico, che raccontano le cellule come interagire, chiamato mTORC1. mTORC1 è un complesso normativo maestro che disciplina gli aspetti di bilancio energetico, tra cui il metabolismo, lo sviluppo, l'autofagia (riciclaggio delle cellule), e altri processi nelle cellule.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha