Mutazioni specifiche nel gene associato alla IL2RA artrite idiopatica giovanile

Luglio 17, 2015 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Alcuni polimorfismi a singolo nucleotide (SNP) nel interleuchina 2 recettore alfa (IL2RA) regione del gene sono indicati per essere associati con l'artrite idiopatica giovanile (AIG), secondo un nuovo studio di due coorti indipendenti presentato di recente (12 giugno) a EULAR 2008, il Congresso annuale della European League Against Rheumatism a Parigi, Francia.

Nello studio, tre SNP specifici (piccole variazioni del codice genetico), rs2104286, rs41295061 e rs11594656, sono stati esaminati gli studi precedenti hanno riportato un'associazione di questi con l'artrite reumatoide, la sclerosi multipla e il diabete di tipo 1.

I ricercatori hanno scoperto che uno dei SNPs, (rs2104286), era significativamente associato con i casi del Regno Unito di JIA (allelica odds ratio = 0,76 95% intervallo di confidenza 0,66-0,88, p = 0,0002 tendenza), e l'associazione era più forte in una coorte di pazienti con oligoartrite, il sottotipo più comune di JIA. Questo SNP è stato più fortemente associato con pazienti di sesso femminile e quelli positivi per gli anticorpi antinucleari (vedi Nota dell'Editore). Un secondo SNP (rs41295061), uno dei due SNPs precedentemente associati con diabete di tipo 1, ha anche mostrato prove modesto per associazione con JIA (odds ratio 0,80 di fiducia del 95% intervallo di 0,63-1,0, tendenza p = 0.05).




Nello studio, i tre SNPs (rs2104286, rs41295061 e rs11594656) sono stati selezionati per la genotipizzazione in casi UK Jia (n = 654) e controlli (n = 3849). Dati genotipo rs2104286 SNP per i controlli è stato combinato con i dati per quel SNP ottenuti da uno studio di associazione genome-wide (WTCCC GWA), dando una dimensione totale campione di controllo di 6787. La genotipizzazione è stata effettuata utilizzando la piattaforma SEQUENOM IPLEX. Analisi Associazione è stata effettuata utilizzando PLINK, un genoma analisi dei dati set di strumenti. La stratificazione in gruppi, in linea con le comunemente accettati sette categorie di JIA (chiamato sottogruppi ILAR), è stata eseguita ANA stato anticorpale e di genere. I dati per rs2104286 era anche disponibile, da un studi GWA di casi Caucaso del Nord America Jia (n = 747) e controlli (n = 1161).

Questa associazione con rs2104286 è stato replicato in una seconda coorte studio di casi AIG dagli Stati Uniti (odds ratio 0.84 95% intervallo di confidenza 0,65-1,0, tendenza p = 0.05). Non c'è stata evidenza significativa eterogeneità tra il Regno Unito e il set di dati del Nord America, e meta-analisi dei due coorti evidenziato alcuna altamente significativo per l'associazione (odds ratio 0.76 95% intervallo di confidenza 0,62-,88, p-value 4.9 x 10-6) .

Dr Wendy Thomson dell'Università di Manchester, Regno Unito che ha condotto lo studio, ha detto: "Il gene IL2RA è stato precedentemente dimostrato di essere associati con diabete di tipo 1, malattia di Graves ', l'artrite reumatoide e la sclerosi multipla, e quindi può essere collegato con un predisposizione di autoimmunità in generale. I nostri risultati hanno dimostrato che le varianti genetiche del gene IL2RA sono fortemente associati con JIA in due coorti indipendenti. Ulteriori indagini di questo gene aiuterà la nostra comprensione della patogenesi di queste malattie, e, auspicabilmente portare ad un trattamento futuro approcci. "

Ben uno su 1000 bambini ha l'artrite, il più comunemente in forma di JIA. La condizione provoca dolore, rigidità e gonfiore alle articolazioni, che possono avere un impatto capacità motorie (esempio di scrittura), la concentrazione, l'umore e il sonno. I tre principali tipi di AIG sono:

  • Oligoarticolare/pauciarticular (pari a circa il 50% dei casi, colpisce fino a quattro giunti alla presentazione, di solito agli arti inferiori)
  • Poliarticolare (pari a circa il 20% dei casi, colpisce più di cinque articolazioni)
  • Sistemica (pari a circa il 10% dei casi, colpisce tutte le articolazioni)

Gli anticorpi antinucleo (ANA) sono anticorpi insoliti, che sono particolarmente in grado di legarsi a determinate strutture all'interno del nucleo cellulare. ANA sono più comunemente nei pazienti il ​​cui sistema immunitario 'attacchi dei suoi stessi tessuti, vale a dire coloro che soffrono di malattie reumatiche.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha