Nanoprobe da sviluppare per un 'Viaggio allucinante' nel corpo umano, la ricerca e il trattamento di tumori mortali

Giugno 22, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un gruppo di ricerca UC Irvine ha ricevuto un quinquennale, 1,4 milioni dollari National Institutes of Health concedere a sviluppare una sonda microscopica per la rilevazione e il trattamento dei tumori pre-cancerosi e maligne nell'uomo.

Simile alla nave miniaturizzato che esplora il corpo umano nel film di fantascienza "Fantastic Voyage", questa sonda nano-dimensioni sarebbe stato inserito in un paziente e quindi guidato attraverso l'esofago, stomaco e colon per determinare se i tumori sono in crescita sul muro dell'intestino. La sonda dovrebbe essere controllata a distanza da un chirurgo di funzionamento di un dispositivo chiamato un endoscopio.

In caso di successo, la sonda dovrebbe essere utilizzato per la diagnosi precoce dei tumori e pre-tumori del sistema gastrointestinale. I ricercatori testeranno la sonda nei suini e volontari umani per determinare l'efficacia e la sicurezza.




"Attualmente, i tumori gastrointestinali e altre malattie sono diagnosticati solo mediante ispezione visiva della superficie intestinale", ha detto il dottor Kenneth Chang, direttore del Digestive Disease Centro HH Chao Comprehensive a UCI. "Screening del cancro fase precoce è difficile perché siete alla ricerca di cambiamenti microscopici. Un nanoprobe ottica potrebbe aiutare a individuare i cambiamenti prima che si trasformino in cancro avanzato. Inoltre può consentire ai medici di aggirare biopsie tradizionali che richiedono la rimozione di tessuti fornendo un ottico, o virtuale campionamento biopsia di aree molto più grandi. "

Per visualizzare un tumore, la sonda incorpora una tecnologia chiamata tomografia a coerenza ottica. Questa tecnologia può creare un'impressione visiva della struttura dei tessuti e il flusso di sangue con una nitidezza non possibile utilizzando metodi di scansione corrente.

"Abbiamo sviluppato tecniche ottiche tomografia a coerenza che può mostrare, nel dettaglio, il flusso di sangue attraverso piccole imbarcazioni così come i cambiamenti microscopici nel tessuto", ha detto Chen Zhongping, professore associato di ingegneria biomedica presso Beckman Institute Laser di UCI. "Abbinando questa tecnologia di imaging con un Microdevice scansione che possiamo controllare con un endoscopio, potremmo arrivati ​​a una valida alternativa alla biopsia e lo screening visivo per il cancro."

Chen, Chang ed i loro colleghi si dividerà in quattro squadre di concentrarsi su:

• la creazione di tecniche di alta velocità, immagini ad alta risoluzione su uno scanner;

• creando una sonda meccanica microscopica tra silicio, che è stato utilizzato per realizzare chip per computer ed altri dispositivi microscopici tecnologici;

• la creazione di sonde meccaniche di polimeri plastici, una nuova area che sta mostrando qualche promessa nel fare, piccoli strumenti scientifici e medici durevoli;

• istituire e studi clinici per testare le capacità di imaging e sonde meccaniche negli esseri umani.

Colleghi dei ricercatori includono Guann-Pyng Li e Mark Bachman di Henry Samueli School of Engineering UCI e Norman Tien di UC Davis.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha