Nefrologia: malattie renali legate al processo di autofagia cellulare


Un collaboratore portando allo sviluppo di entrambe le malattie che colpiscono una struttura nel rene noto come glomerulo (malattie glomerulari) e insufficienza renale è lesioni e perdita di cellule renali noti come podociti.

Una nuova ricerca, eseguita da Tobias Huber e colleghi, presso Ospedale Universitario di Friburgo, in Germania, ha ora stabilito che l'integrità podocita nei topi è mantenuto dal processo di autofagia cellulare.

Nello studio, sono stati trovati podocytes mouse per sottoporsi naturalmente alti livelli di autofagia. Inoltre, l'eliminazione del gene autofagia legate 5 in podocytes portato alla perdita podocita e la malattia glomerulare nei topi anziani e ad una maggiore suscettibilità a modelli di malattia glomerulare in topi giovani.




Gli autori suggeriscono quindi che l'autofagia aiuta a proteggere contro l'invecchiamento podocita e danno glomerulare e che potrebbe essere mirata a ridurre le malattie e l'invecchiamento umano glomerulare relative perdita della funzione renale.

La ricerca appare nel Journal of Clinical Investigation.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha