Nevada professore escogita nuovi strumenti di screening dell'obesità infantile

Giugno 16, 2016 Admin Salute 0 8
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

George Fernandez, Nevada professore di statistica applicata e direttore del Centro per il Design Research and Analysis, sostiene che le classifiche attuali sono difficili da interpretare e spesso richiedono la determinazione di indice di massa corporea, o BMI. Calcolo BMI prevede una formula complessa: peso in libbre è moltiplicato per 703, e poi diviso per l'altezza in centimetri al quadrato. Grafici vengono poi utilizzati per mostrare un intervallo di peso sano, data di un bambino di altezza, sesso ed età.

"Questo è troppo complicato per la persona media," ha detto. "Anche pediatri, infermieri e funzionari della sanità hanno spesso bisogno di una formazione specifica."




Nella professione sanitaria, figli pari o superiore al 95 ° percentile di BMI per età sono classificati come "obesi". Bambini nel 85 ° a 95 ° percentile del BMI per età sono classificati come "overweight". Bambini nel quinto percentile o al di sotto del BMI per età sono classificati come "sottopeso".

Uso avanzato software di grafica SAS, Fernandez ha calcolato limiti di peso sane e malsane, che corrispondono a questi BMI-per-età definizioni, e fatto le tabelle dei colori di facile lettura per ogni genere e diversi gruppi di età. (Vedi grafico).

"Dobbiamo essere in grado di vedere i limiti di peso per il sovrappeso, l'obesità e sottopeso in semplici numeri - sterline, su grafici semplici da leggere", ha detto Fernandez. "Penso che i pediatri e genitori saranno felici di avere il calcolo e il lavoro fatto per loro, in modo che possano solo fare riferimento a queste tabelle semplificate e vedere dove i loro figli cadono e sanno che cosa devono puntare."

All'inizio di quest'anno, Fernandez ha presentato strumenti analoghi per gli adulti, proponendo che tutti dovrebbero conoscere il loro "peso massimo", e di calcolo grafici e calcoli semplificati per aiutarli a raggiungere questo obiettivo. L'informazione è stata accolta con molto interesse, guadagnando l'attenzione di tutto il mondo.

"La gestione del peso è una preoccupazione internazionale", ha detto Fernandez. "Abbiamo bisogno di mettere in comune la nostra saggezza collettiva e talenti per affrontarlo, non solo contare su quelli in nutrizione e medicina. Il problema è di tale portata che abbiamo bisogno di un approccio interdisciplinare per risolverlo."

Una recente ricerca rivela che il 31,9 per cento degli studenti americani sono sovrappeso o obesi. Secondo il CDC, la percentuale di bambini in sovrappeso in età degli Stati Uniti da 12 a 19 è quasi triplicato nel corso degli ultimi tre decenni. La tariffa per i bambini dai 6 a 11 è raddoppiato nello stesso periodo.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha