New gene autismo normativo scoperto

Giugno 6, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio condotto da Valerie Hu, Ph.D., professore di biochimica e medicina molecolare alla George Washington University (GW) Scuola di Medicina e Scienze della Salute (SMHS), riferisce che RORA, un gene candidato romanzo per l'autismo scoperto dal suo gruppo in uno studio del 2010, regola un gran numero di altri geni associati con l'autismo.

"Ci stiamo concentrando su questo gene, in parte, perché questo gene può agire come regolatore maestro di altri geni", ha detto Hu, il cui studio è stato pubblicato sulla rivista Molecular autismo. "Recettori detto ormone nucleare, sono in grado di attivare o sopprimere altri geni nel genoma. La domanda era geni specifici che sono regolati da RORA."

Hu e co-autore, Tewarit Sarachana, Ph.D., un ex studente di dottorato nel programma di dottorato in medicina molecolare SMHS, hanno scoperto che RORA codifica per una proteina in grado di regolare l'espressione di più di 2.500 altri geni. Di questi 2.500 geni, molti sono noti per essere coinvolti nello sviluppo neuronale e funzioni, e 426 di geni bersaglio di Rorà sono già elencati in AutismKB, un database di geni dell'autismo candidati noti.




Per identificare i geni regolati da RORA, Hu e Sarachana utilizzati immunoprecipitazione della cromatina (ChIP) con un anticorpo anti-RORA seguito da matrice promotore dell'intero genoma (chip) analisi. Questo chip-on-chip analisi dell'intero genoma di geni bersaglio di Rorà, così come altri metodi di convalida, ha confermato che RORA regola trascrizionalmente geni A2BP1, CYP19A1, HSD17B10, ITPR1, NLGN1, e NTRK2, tale che quando i livelli di Rorà sono tagliato a metà, tutti i sei geni anche scendere nella loro espressione. I livelli di espressione di questi sei geni sono anche ridotti in RORA deficienti tessuti cerebrali post-mortem di soggetti con autismo rispetto a quello di controllo non affetti età.

"Lo vediamo come un effetto domino, dove RORA è un domino particolarmente traballante", ha detto Hu. "Se rovesciati, può anche abbattere un sacco di altri geni, solo che non è solo una sola catena di eventi. Ci sono molteplici catene di eventi, che portano alla massiccia distruzione di espressione genica in autismo."

Uno studio del 2011 dal gruppo di Hu ha rivelato che RORA ha il potenziale per essere sotto regolazione negativa e positiva da androgeni ed estrogeni, rispettivamente, suggerendo che RORA può anche contribuire al pregiudizio maschile di disturbo dello spettro autistico.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha