New gene coinvolto nello sviluppo del cancro al fegato identificato

Maggio 6, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ricercatori Virginia Commonwealth University hanno identificato un nuovo gene tumore-promozione che può svolgere un ruolo chiave nello sviluppo del cancro al fegato. I livelli di espressione del gene sono significativamente superiori in oltre il 90 per cento dei pazienti con la malattia rispetto alle loro controparti sane.

I ricercatori della Virginia Commonwealth University Massey Cancer Center e l'Istituto di Medicina Molecolare VCU sperano che i risultati potrebbero portare ad una terapia efficace per indirizzare e inibire l'espressione di questo gene e il risultato in inibizione della crescita del cancro.

Il carcinoma epatocellulare, HCC, o cancro al fegato, è il quinto tumore più comune e la terza causa di decessi per cancro nel mondo. Le opzioni di trattamento per HCC comprendono la chemioterapia, chemioembolizzazione, ablazione e terapia protonica-beam. Il trapianto di fegato offre la migliore possibilità per una cura in pazienti con tumori di piccole dimensioni e significativa malattia epatica associata.




Nello studio pubblicato online nella settimana del 19 aprile nella prima edizione della rivista Proceedings of National Academy of Sciences, i ricercatori utilizzano una serie di studi molecolari hanno identificato il nuovo oncogene chiamato LSF, e hanno osservato che i livelli di LSF sono significativamente più elevati nei pazienti con carcinoma epatocellulare rispetto agli individui sani.

Inoltre, la squadra ha trovato che LSF gioca un ruolo importante nello sviluppo e nella progressione di HCC, e che inibendo LSF può invertire le proprietà aggressive di cellule tumorali epatiche umane. Essi hanno anche identificato il meccanismo molecolare con cui LSF promuove la crescita di tumori.

"I ricercatori hanno studiato il ruolo di LSF per più di 25 anni in settori al di fuori del cancro, ma il nostro lavoro è la prima dimostrazione che LSF svolge un ruolo importante in HCC,", ha detto il ricercatore principale Devanand Sarkar, Ph.D., MBBS, assistente professore presso il Dipartimento di Genetica Molecolare Umana e nella Scuola di Medicina VCU, e Harrison Dotati Scholar in Cancer Research presso la VCU Massey Cancer Center e membro dell'Istituto VCU di Medicina Molecolare.

"Mostriamo un nuovo meccanismo di sviluppo HCC da LSF che ci fornisce nuova luce complesso eziologia e meccanismo di processo carcinogenesi. Poiché LSF è aumentata in un'alta percentuale di pazienti, potrebbe essere un potenziale bersaglio per intervento terapeutico," ha detto.

Secondo Sarkar, LSF è un fattore di trascrizione, che significa che può regolare direttamente l'espressione di geni. Il team ha identificato i geni specifici, come l'osteopontina, che sono direttamente indotte da LSF.

"Osteopontina è un giocatore chiave nella regolazione dello sviluppo e progressione tumorale e l'individuazione di un regolatore maestro di osteopontina, quali LSF, è una scoperta molto importante", ha detto Sarkar.

Il team sta attualmente testando piccoli inibitori molecolari di LSF come una possibile terapia per il carcinoma epatocellulare in modelli animali.

"Analisi del livello di LSF in materiale bioptico possa un giorno essere utilizzato come marcatore prognostico per il carcinoma epatocellulare. I medici possono essere in grado di progettare strategie di trattamento in base al livello LSF di un paziente. Ad esempio, un paziente con un più alto livello LSF risponderà più a inibitori LSF. recenti strategie combinatorie possono essere sviluppate incorporando inibizione LSF in un braccio, "ha detto.

Questo lavoro è stato sostenuto in parte da finanziamenti della Fondazione Goldhirsh, Dana Foundation, il National Institutes of Health, la Fondazione Samuel Waxman Cancer Research, Istituto Nazionale di Salute Ambientale e il fegato del tessuto del sistema di distribuzione delle cellule.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha