New index predizione clinica per aiutare i pazienti considerando trapianto di rene

Maggio 26, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo indice predizione clinica è stato sviluppato per determinare il rischio di morte nei pazienti con malattia renale allo stadio terminale in considerazione il trapianto, si legge in un articolo di ricerca in CMAJ (Canadian Medical Association Journal).

Le relazioni articolo su uno studio volto a sviluppare e testare un nuovo indice in grado di calcolare la sopravvivenza per le varie opzioni di un paziente deve affrontare con malattia renale allo stadio terminale. E 'incluso pazienti in lista d'attesa di trapianto di rene tra il 1995 e l'ottobre 2006, nonché coloro che hanno avuto un trapianto di rene come prima terapia durante lo stesso tempo.

L'indice utilizza dati immediatamente disponibili in modo che possa essere utilizzato in cliniche durante il trapianto di consulenza. Ha un semplice sistema di punteggio per calcolare la sopravvivenza senza trapianto, trapianto donatore deceduto e con trapianto da donatore vivente. L'obiettivo è quello di migliorare il processo decisionale da parte di pazienti e medici, fornendo informazioni sopravvivenza calcolata al momento del trapianto counseling.




Il trapianto di rene è la scelta ottimale per le persone con malattia renale allo stadio terminale, perché migliora la qualità della vita e tassi di sopravvivenza. Nel complesso, a trapianto di rene hanno un rischio inferiore del 68% di morte rispetto a quelle ammissibili per il trapianto che è rimasto in dialisi. Mentre i vantaggi del trapianto sono significativi, vi è la necessità di guardare altri fattori prima di procedere compreso qualità della vita dopo il trapianto, effetti collaterali farmaci immunosoppressivi, rischi malignità, e la necessità di una vasta valutazione medica o continua rivalutazione.

Dr. Carl van Walraven, e co-autori concludono che questo indice prognostico può accurato per predire la mortalità tra i pazienti con malattia renale allo stadio terminale eleggibili per il trapianto. "Crediamo che questo indice prognostico renale in grado di fornire preziosi dati di sopravvivenza quantitativi per i medici ed i pazienti da utilizzare al momento di decidere se perseguire trapianto o rimanere in dialisi."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha