New insorgenza di fibrillazione atriale nelle donne inizialmente sani, può aumentare il rischio di morte prematura

Aprile 14, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

In un follow-up dei partecipanti di studio di salute delle donne, donne di mezza età apparentemente sani con nuova insorgenza di fibrillazione atriale era un aumento del rischio associato di morte cardiovascolare, non cardiovascolare, e per tutte le cause, con alcuni dei rischi potenzialmente spiegato da non fatale eventi cardiovascolari, secondo uno studio del 25 maggio di JAMA.

"La fibrillazione atriale (FA) è la più comune aritmia cardiaca, e la sua prevalenza è nettamente in aumento nel corso del tempo. Evidenze sostanziali che esiste il rischio di ictus, insufficienza cardiaca congestizia (CHF), e disfunzione cognitiva è più alta nei pazienti con FA, sottolineando la importanza di AF come un problema di salute pubblica. Inoltre, diversi studi che coinvolgono individui principalmente anziani con e senza malattia cardiovascolare ha trovato un aumento del rischio di morte nei pazienti con fibrillazione atriale, "scrivono gli autori. "I rischi associati con nuova insorgenza AF tra le donne di mezza età e le popolazioni con basso comorbilità [malattia coesistente] onere sono mal definiti."

David Conen, MD, MPH, della University Hospital, Basilea, Svizzera, e colleghi hanno condotto uno studio con i dati di studio di salute delle donne per valutare il rischio di eventi cardiovascolari e di morte tra le donne di mezza età, inizialmente sani con nuova insorgenza AF. Tra il 1993 e marzo 2010, 34.722 donne che partecipano in studio di salute delle donne sono stati sottoposti a follow-up prospettico. I partecipanti sono stati 95 per cento bianco, più di 45 anni (mediana [punto medio], 53 anni), e privo di AF e malattie cardiovascolari all'inizio dello studio.




Nel corso di un follow-up mediano di 15,4 anni, 1.011 donne hanno sviluppato AF. Inoltre, ci sono stati un totale di 1.602 decessi per tutte le cause, tra cui 63 decessi tra le donne nel nuovo gruppo AF insorgenza. Analisi degli autori ha indicato che il rischio relativo aggiustato per età di tutte le cause, cardiovascolare e la mortalità non cardiovascolare era significativamente più alta tra le donne con nuova insorgenza AF. "Adeguamento per eventi cardiovascolari non fatali potenzialmente sul percorso causale morte attenuato [indeboliti] queste relazioni, ma di nuova insorgenza AF è rimasto significativamente associato con tutti i componenti di mortalità," scrivono gli autori. Essi aggiungono che questi risultati suggeriscono che questo aumento del rischio è in parte mediato attraverso l'insorgenza di malattie cardiovascolari non fatale, in particolare lo sviluppo di CHF e ictus.

"In questa ampia coorte di donne inizialmente sani a basso rischio di malattie cardiovascolari, le donne con nuova insorgenza AF avevano un aumentato rischio di morte e di eventi cardiovascolari. Poiché una parte significativa del rischio di mortalità in eccesso appare imputabile al verificarsi di cardiovascolare fatale eventi prima della morte, c'è una potenziale opportunità di migliorare l'esito dei pazienti con nuova insorgenza AF sia attraverso la prevenzione e la gestione ottimale di queste comorbidità associate ", concludono gli autori.

Editoriale: rischio di mortalità tra le donne di mezza età con First fibrillazione atriale

In un editoriale di accompagnamento, Yoko Miyasaka, MD, Ph.D., del Kansai Medical University, Hirakata, Giappone, e Teresa SM Tsang, MD, della University of British Columbia, Vancouver, Canada, commentare i risultati di questo studio.

"La relazione Conen e colleghi fornisce prove convincenti che la prima rilevazione di AF in donne di mezza età altrimenti priva di evento è associato ad un aumento significativo del rischio di mortalità, che può riflettere un onere maggiore rischio esistente cardiovascolare tra cui supporti strutturali subcliniche di AF. Se il trattamento della fibrillazione atriale tra cui la prevenzione dell'ictus e la gestione aggressiva dei fattori di rischio cardiovascolare può invertire il rischio di mortalità associato con AF tra queste donne attende studi futuri. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha