No tessera sanitaria significa nessun medico di famiglia per molti senzatetto in Ontario

Aprile 6, 2016 Admin Salute 0 14
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Per ogni anno una persona è senza casa, le probabilità di loro che hanno un medico di famiglia calo del 9 per cento, secondo un rapporto da Hospital di San Michele e via Salute.

Uno degli ostacoli principali ad avere un medico di famiglia è la mancanza di una tessera sanitaria, spesso perché è stato perso o rubato, la relazione ha rilevato.

Il rapporto, pubblicato il 24 maggio sulla rivista aperta Medicine, è un'analisi dei dati raccolti per il rapporto via Salute 2007, un sondaggio dello stato e dei bisogni delle persone senza dimora nel centro di Toronto salute. La relazione ha rilevato che solo il 43 per cento delle persone senza fissa dimora hanno un medico di famiglia, rispetto al 88 per cento della popolazione complessiva di Toronto.




Gli autori hanno incluso Stephen Hwang, un medico-ricercatore presso il Centro per la Ricerca sulla Inner City salute sul luogo di San Michele, e Laura Cowan, direttore esecutivo della Fondazione Via Community Health Nursing.

"Sappiamo che l'accesso alle cure primarie attraverso un medico di famiglia è importante per la salute di tutti", ha detto il dottor Hwang. "E 'ancora più importante per le persone che sono senza casa e malati, e che può finire con pronto soccorso e gli ospedali, se non ricevono una buona assistenza primaria".

L'analisi ha rilevato senzatetto avevano una maggiore probabilità di avere un medico di famiglia se fossero gay, lesbiche, bisessuali o transgender; possedeva una tessera sanitaria; o ha avuto una condizione medica cronica come il diabete, l'HIV/AIDS o pressione alta.

Si è riscontrato che il 34 per cento delle persone senza dimora non ha avuto una tessera sanitaria, che serve come prova di assicurazione sanitaria in Ontario. Di questi, quasi la metà (48 per cento) ha dichiarato di aver perso le loro carte e il 18 per cento ha detto che le carte erano state rubate.

"I nostri risultati indicano la necessità costante per proteggere e mantenere le carte di salute per le persone senza fissa dimora, per esempio offrendo programmi presso le agenzie di servizio senza casa per agevolare la sostituzione e lo stoccaggio di tessere sanitarie e altre forme di identificazione, come certificati di nascita e di patenti di guida , "dice il rapporto,

"Meccanismi supplementari per migliorare l'accesso alle cure primarie in questa popolazione includono l'aumento della fornitura di cliniche drop-in e nei centri di salute della comunità che usano i medici alternativi sistemi di fatturazione e non richiedono ai pazienti di presentare la propria tessera sanitaria."

Via salute è stata la prima agenzia in Canada, e rimane l'unico in Toronto, per offrire archiviazione sicura dei documenti per circa 550 persone senza fissa dimora. L'ID del programma di sicurezza di entrambi i documenti negozi come tessere sanitarie, passaporti e patenti di guida in un archivio a prova di fuoco e fornisce un indirizzo postale e altre forme di assistenza per le persone senza fissa dimora che cercano di sostituire i documenti persi o rubati.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha