Noci intere e il loro olio estratto migliorare il rischio di malattie cardiovascolari

Maggio 2, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

"Sappiamo già che mangiare le noci in una dieta sana per il cuore può abbassare i livelli di colesterolo nel sangue", ha detto Penny Kris-Etherton, Distinguished Professor of Nutrition, Penn State. "Ma, fino ad ora, non sapevamo quale componente di noce stava fornendo questo vantaggio. Ora capiamo altri modi in cui le noci intere e dei loro componenti di olio in grado di migliorare la salute del cuore."

In uno studio randomizzato controllato, i ricercatori hanno dato 15 partecipanti con elevati di colesterolo nel sangue uno dei quattro trattamenti - sia di 85 grammi di noci intere, 6 grammi di pelle, 34 grammi di gheriglio sgrassata, o 51 grammi di olio. Il team ha valutato le risposte biochimiche e fisiologiche dei partecipanti prima che i trattamenti sono stati somministrati e ancora 30 minuti, un'ora, due ore, quattro ore e sei ore dopo la somministrazione dei trattamenti. I ricercatori hanno ripetuto questo processo per ciascuno dei rimanenti tre trattamenti.




Risultati - che compaiono nel 1 giugno del Journal of Nutrition e ora sono in linea - hanno dimostrato che un consumo una tantum di componente per l'olio di noci positivamente influenzato la salute vascolare. Inoltre, il consumo di noci intere aiutato HDL - colesterolo buono - operare più efficacemente nel trasporto e rimozione del colesterolo in eccesso dal corpo.

"Il nostro studio ha dimostrato che l'olio si trovano in noci in grado di mantenere la funzione dei vasi sanguigni dopo un pasto, che è molto importante, dato che l'integrità dei vasi sanguigni è spesso compromessa nei soggetti con malattie cardiovascolari", ha detto Claire Berryman, studente laureato in scienze nutrizionali, Penn State . "L'olio di noce è stato particolarmente bravo a preservare la funzione delle cellule endoteliali, che svolgono un ruolo importante nella salute cardiovascolare."

Secondo i ricercatori, le noci contengono acido alfa-linolenico, gamma-tocoferolo e fitosteroli, che possono spiegare gli effetti positivi del trattamento olio di noci.

"Implicazioni di questo risultato potrebbe significare nuove strategie alimentari per combattere la malattia di cuore", ha detto Berryman. "La scienza intorno funzionalità HDL è molto nuovo, in modo da vedere miglioramenti in questo risultato con il consumo di noci intere è promettente e la pena di indagare ulteriormente."

Ulteriori studi sono necessari per determinare i meccanismi che spiegano la riduzione del rischio cardiovascolare malattia con il consumo di noci, secondo Kris-Etherton.

"Il nostro studio indica che semplici cambiamenti nella dieta, come incorporando noci e/o il loro olio in una dieta sana del cuore, possono ridurre il rischio di malattie cardiache," ha detto.

Altri autori sulla carta includono Jessica Grieger e Sheila ovest di Penn State, Oliver Chen e Jeffrey Blumberg della Tufts University, e George Rothblat e Sandhya Sankaranarayanan della University of Pennsylvania.

La California Walnut Consiglio ha finanziato questa ricerca.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha