Nonostante l'assistenza sanitaria gratuita, il reddito delle famiglie riguarda il controllo delle malattie croniche nei bambini

Aprile 24, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori dell'Università di Montreal hanno scoperto che i livelli di emoglobina glicata di bambini con diabete di tipo 1 seguiti alla sua affiliata Sainte-Justine Mother and Child University Hospital (CHU Sainte-Justine) è correlata linearmente e negativamente con reddito familiare. Emoglobina glicata è il legame di molecole di zucchero nel sangue - nel tempo, i livelli di zucchero nel sangue portano ad elevati livelli di emoglobina glicata, che significa che può essere usato per valutare se un paziente controlla correttamente il suo livello di glucosio nel sangue.

"Il nostro studio mette in evidenza una marcata disparità tra ricchi e poveri in un risultato di salute importante per i bambini con diabete di tipo 1, nonostante l'accesso gratuito alle cure sanitarie", ha spiegato il Dr. Johnny Deladoлy, che ha condotto lo studio.

I ricercatori hanno utilizzato dati statistici raccolti da 1.766 bambini che erano stati diagnosticati con diabete di tipo 1 in CHU Sainte-Justine tra il 1980 e il 2011. Si stima che il loro reddito familiare utilizzando la mediana per il loro codice postale come riportato da Statistics Canada e standardizzati i loro livelli di emoglobina glicata (HbA1c), al fine di intraprendere lo studio. "Sappiamo che ci sono una serie di fattori socio-economici che influenzano il controllo metabolico nei bambini diabetici, ma è difficile confrontare gli studi come ricercatori guardano questi fattori in modo diverso", ha detto Deladoлy. "Tuttavia, il reddito medio familiare è un buon indicatore per questi elementi presi insieme." Inoltre, tutti gli studi su questo tema sono venuti da paesi in cui gli utenti devono pagare per consultare un professionista sanitario che la presente studio è il primo a guardare a questo nel contesto di assistenza sanitaria gratuita. Uno studio da Ontario, pubblicato contemporaneamente in un altro giornale, riporta risultati simili.




Perché ci sono così tanti fattori che influenzano il trattamento di questa malattia, i ricercatori non sono stati sorpresi dai loro risultati. "Questi confermano la nostra impressione clinica che il fattore più importante correlato con il trattamento del diabete di tipo 1 è il reddito delle famiglie", ha detto Deladoлy. Soprattutto, i ricercatori hanno trovato che la differenza nei livelli di emoglobina glicata nei bambini dai più poveri e dei quartieri più ricchi corrisponde ad un raddoppio del rischio di danni agli occhi (il diabete è una delle principali cause di cecità in età adulta). "Il diabete di tipo 1 è una malattia cronica che richiede multiple quotidiano iniezioni di insulina e gli esami del sangue per tutta la vita dell'individuo nostro studio suggerisce che ci dovrebbe essere un maggiore sostegno per i bambini con diabete di tipo 1 che vivono nelle aree a basso reddito;. Questa potrebbe includere, per esempio, aumentando il numero e la lunghezza delle visite di assistenti sociali ", ha spiegato Deladoлy.

Lo studio è stato sostenuto dal Girafonds della Fondation du CHU Sainte-Justine.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha