Nuova prova può prevedere una forte pressione arteriosa alta durante la gravidanza

Marzo 15, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo test che verifica il livello di una proteina placentare potrebbe aiutare i medici a determinare se una donna svilupperà una grave forma di alta pressione sanguigna durante la gravidanza, secondo uno studio sulla rivista Circulation American Heart Association.

La pressione alta colpisce il 6 per cento all'8 per cento delle donne incinte negli Stati Uniti, secondo il National Heart, Lung, and Blood Institute.

Preeclampsia è una forma complessa di pressione alta in gravidanza che può danneggiare i reni, il fegato e il cervello e portare a complicazioni fetali quali parto prematuro, basso peso alla nascita e nati morti.




"Il test è stato progettato per differenziare le donne con preeclampsia da quelli con alta pressione sanguigna da solo", ha detto Lucy Chappell, Ph.D., clinica docente di Ostetricia al Kings College di Londra. "I test attualmente disponibili per la condizione rilevano solo che sta accadendo, invece di prevedere, e da quel momento la malattia è progredita ed ha probabilmente già provocato un danno d'organo.

"Il test identifica le donne ad alto rischio per lo sviluppo di preeclampsia, per cui i medici possono meglio monitorare e trattare la pressione del sangue. Inoltre impedisce ricoveri inutili di coloro che non sono a rischio di sviluppare preeclampsia."

Lo studio ha incluso 625 pazienti provenienti da vari centri nel Regno Unito, di cui il 61 per cento ha sviluppato preeclampsia.

Le donne nello studio, con bassi livelli di fattore di crescita placentare proteine ​​(PlGF) sviluppato preeclampsia. Se i livelli di proteine ​​fossero inferiori a 100 pg/mL a meno di 35 settimane di gravidanza, il bambino è stato probabilmente consegnato entro 14 giorni, hanno detto i ricercatori. In una gravidanza normale, il livello del fattore di crescita placentare è 100-3,000 pg/mL e non diminuisce.

"Vorrei proporre un'ulteriore valutazione di PlGF dovrebbe essere intrapreso per misurare l'impatto del cambiamento decisioni diagnostiche e terapeutiche per la salute della madre e del bambino", ha detto Chappell.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha