Nuova scoperta per lo sviluppo del sistema immunitario precoce

Giugno 2, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori della Lund University hanno fatto luce su come e quando si forma il sistema immunitario, aumentando la speranza di una migliore comprensione varie malattie nei bambini, come la leucemia.

Il sistema immunitario è complesso e un certo numero di malattie genetiche sono attribuiti a difetti nelle cellule che formano le origini. Lo studio di Lund e Università di Oxford presenta i risultati unici sulla formazione di queste cellule.

Sappiamo che le prime cellule staminali del sangue si formano nella regione aorta e poi viaggiano al fegato, che è importante organo formano il sangue del corpo durante la fase fetale. Nel fegato, le cellule staminali del sangue producono i globuli più mature che formano il nostro sistema sanguigno. Allo stesso tempo, T e cellule B sono formate, che comprendono la base del nostro sistema immunitario avanzata. Dalla nascita, questo processo avviene nel midollo osseo e fegato cessa di formare globuli.




I ricercatori hanno a lungo creduto che le prime cellule che portano allo sviluppo del nostro sistema immunitario, le cellule immunocompetenti, sono formati da cellule staminali del sangue nel fegato, mentre il feto sta sviluppando. Cellule staminali del sangue possono essere trovati nel fegato di giorno 11-12 in un feto mouse, che è l'equivalente di gestazione circa 6-7 settimane nell'uomo.

In questo studio, che è stato eseguito sui topi, i ricercatori hanno dimostrato che queste cellule legate al nostro sistema immunitario si formano anche prima di questo, nel sacco vitellino dell'embrione, cioè prima che si formano le prime cellule staminali del sangue. Nel embrione umano, sacco vitellino è uno dei tre sacche fetali e compare intorno quinta settimana di gravidanza.

"La domanda che abbiamo posto è se il sistema immunitario è formato in modo diverso nel feto che in un adulto e come all'inizio dello sviluppo del feto cellule che formano il nostro sistema immunitario precoce può essere trovato. La conoscenza di questo è importante perché ci aiuta a capire come e quando il nostro sistema immunitario comincia a formarsi e che cosa può andare storto in questo processo ", ha spiegato Charlotta Bцiers, un borsista post-dottorato presso l'Università di Lund.

Leucemia infantile è un esempio di quanto sia importante per capire come si forma il sistema immunitario. La prima mutazione sulla via della leucemia infantile ha dimostrato di prendere posto, mentre il bambino è ancora nel grembo materno.

"E non è ancora noto in quale cella o le celle questo primo passo si svolge ed è quindi importante per noi continuare la nostra ricerca su come il sistema immunitario inizia nell'uomo. L'obiettivo è ora quello di continuare le nostre indagini negli esseri umani", ha detto Charlotta Bцiers.

Se è possibile dimostrare che le cellule mutano in questa fase molto precoce dello sviluppo, allora questo potrebbe aumentare la nostra comprensione di come avviene la leucemia infantile.

"Queste prime cellule sembrano scomparire nelle ultime fasi di sviluppo del feto. Questo non può accadere quando c'è una mutazione. Forse le cellule difettose invece rimangono vivi, e ulteriori mutazioni si verificano che a sua volta potrebbe portare un bambino di sviluppare il cancro. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha