Nuove Bartonella specie che infetta l'uomo Discovered

Marzo 26, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori della North Carolina State University e il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno prodotto il primo collegamento tra una specie di batteri più comunemente si trovano in pecore e malattie umane.

Dr. Edward Breitschwerdt, professore di medicina interna presso la Facolta 'NC State di Medicina Veterinaria, e collega NC State Dr. Ricardo Maggi isolato il batterio Bartonella melophagi da campioni di sangue umano.

B. melophagi è tale membro recente scoperta del genere Bartonella è considerata una specie "Candidatus", il che significa che il suo nome deve ancora essere formalmente accettato. In natura, le pecore sono i padroni di casa più probabili per B. melophagi e la trasmissione tra le pecore si pensa che avvenga attraverso una mosca senza ali conosciuta come ked. Il percorso (s) di trasmissione all'uomo è sconosciuta.




I campioni di sangue Breitschwerdt e Maggi testate provenienti da donne precedentemente sani che erano affetti da sintomi quali affaticamento muscolare e debolezza. Uno dei pazienti era stato diagnosticato con pericardite, un'infiammazione della membrana che circonda il cuore. B. melophagi era presente in campioni di sangue da entrambe le donne; Bartonella henselae, un ceppo del batterio che è stata associata con malattie neurologiche umane e affaticamento, è stato isolato da uno dei campioni.

La ricerca segna la prima volta che questo particolare ceppo di Bartonella è stata colta dal sangue umano e associata con la malattia umana.

"Negli ultimi dieci anni, vi è stata una rapida espansione del numero di specie Bartonella documentati agenti patogeni umani", dice Breitschwerdt. "Da questi dati preliminari, sembra che possiamo essere in grado di aggiungere un'altra specie a quella lista."

"Un piccolo numero di Bartonella nel sangue può causare l'infezione, e questo fatto, unito alla grande varietà di vie di trasmissione con cui le persone possono infettarsi, fare la diagnosi, il trattamento e la prevenzione delle malattie causate da questo batterio una vera sfida, "Maggi aggiunge. "Penso che sia fondamentale che scopriamo di più su come questo batterio infetta le persone, e come Bartonella infezione riguarda il successivo sviluppo di malattie progressive negli esseri umani."

I loro risultati sono pubblicati nel numero di gennaio di Emerging Infectious Diseases.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha