Nuove e più efficaci nisina superbatteri Antibiotici combattere e malattie di origine alimentare

Aprile 19, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori della University College Cork hanno usato la bioingegneria per produrre una nuova generazione di antibiotici naturali che colpiscono i microrganismi nocivi come l'MRSA e il patogeno di origine alimentare, Listeria monocytogenes.

Il 31 marzo, presso la Society for General Microbiology riunione a Harrogate, dottor Field e colleghi hanno spiegato come, modificando diversi amminoacidi in nisina, una proteina antimicrobica prodotta naturalmente da un batterio chiamato Lactococcus lactis, che aveva creato una famiglia di varianti, ognuna leggermente differente dalla proteina naturale. Queste varianti nisina bioingegneria possedevano attività maggiori rispetto molecola madre contro una serie di importanti patogeni cliniche, tra cui MRSA, VRE (enterococchi resistenti alla vancomicina) e l'agente patogeno Listeria monocytogenes di origine alimentare. Nisina è US FDA (Food and Drug Administration) ha approvato e viene utilizzato come biopreservative naturale in alimenti trattati termicamente e basso pH. Ha una lunga storia di uso sicuro ed è uno dei pochi di tali composti sono stati applicati in commercio.

La resistenza agli antibiotici è diventata una seria minaccia pubblica e queste varianti nisina avanzate potrebbe diventare alternative accettabili alla gamma di antimicrobici attualmente disponibili. Per esempio, nisina è attualmente inclusa come ingrediente attivo in un certo numero di prodotti commerciali che vengono utilizzati nel trattamento della mastite bovina. Dal punto di vista veterinario, derivati ​​avanzate nisina con maggiori attività specifiche contro i batteri associati con la mastite bovina sono una gradita aggiunta agli antibiotici attualmente utilizzati per il trattamento di questa malattia debilitante e costosa economicamente.




Utilizzando varianti nisina avanzate contro gli agenti patogeni di origine alimentare come la Listeria è particolarmente significativo in quanto questo batterio è tra i patogeni resistenti più naturalmente Nisina. Listeria monocytogenes di solito provoca la malattia in gruppi vulnerabili, come le donne incinte, i bambini, gli anziani e le persone con l'immunità ridotta. Tra questi gruppi, la malattia è spesso gravi e in pericolo di vita. Il batterio è stato trovato in una varietà di alimenti crudi, come carni e verdure cotte, nonché in alimenti trasformati che diventano contaminato dopo la trasformazione quali formaggi molli e hot dog.

La perdita economica a causa di richiami di carne e di prodotti avicoli contaminati da questo patogeno è stimato a $ 1.2- 2,4 miliardi dollari di dollari l'anno negli Stati Uniti. Inoltre, le indagini alimentari negli Stati Uniti hanno valutato la prevalenza di L. monocytogenes al 1,6-7,6% in carne, pesce e vegetali, la maggior parte dei quali erano RTE (pronto) cibi. Alla luce di questo, le versioni migliorate di nisina che colpiscono specificamente Listeria sono desiderabili, e potrebbe essere una opzione più preferibile che la forma attuale della nisina per alcune applicazioni cibo bioconservazione.

"Per esempio", ha detto il dottor Campo, "Nisina ha il potenziale per essere una alternativa più sicura a causa della sua elevata attività antibatterica e atossicità per gli esseri umani. Il fatto che diversi derivati ​​nisina ora possono essere generati per indirizzare organismi patogeni specifici rende ancora più attraente come antimicrobico naturale e potente per uso clinico e alimentare. Può anche essere possibile ridurre i livelli di altri conservanti come sale, zucchero e alcune sostanze chimiche spesso utilizzati in concentrazioni elevate per inibire la crescita batterica, portando in definitiva non solo sicuro ma sano alimenti. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha