Nuove opzioni terapeutiche per Neodiagnosticati multiplo pazienti affetti da mieloma

Aprile 15, 2016 Admin Salute 0 8
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Mayo Clinic ricercatori hanno presentato i risultati di uno studio di fase II della terapia di induzione mieloma - una prima terapia passo progettato per ridurre il numero di cellule tumorali - con ciclofosfamide, bortezomib e desametasone (Cybor-D) che mostra una migliore risposta sul lenalidomide- tradizionale desametasone terapia (L-Dex). I risultati sono stati riportati da Craig B. Reeder, MD, presso l'American Society of Hematology riunione annuale.

"Per i pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi, questo nuovo trattamento fornisce una risposta più frequente, rapida e più profonda rispetto alle opzioni di trattamento precedenti," dice il Dott Reeder, un Mayo Clinic Cancer Center ematologo/oncologo e ricercatore principale dello studio. "Questa è la prima volta che abbiamo studiato questo trattamento nei pazienti con nuova diagnosi di questa condizione. Rispetto alle terapie precedenti, questo nuovo trattamento ha dimostrato di essere un grande successo."

Il team ha studiato 30 pazienti in trattamento con Cybor-D nel processo. Come controllo contemporaneo rilevante per la velocità e la profondità della risposta, i ricercatori hanno confrontato 34 pazienti trattati in un recente studio Mayo Clinic di L-Dex. I risultati hanno mostrato che Cybor-D ha prodotto un rapido declino e la percentuale di riduzione iniziale della proteina M (anomala proteina presente nel sangue dei pazienti affetti da mieloma) e un tasso significativamente più alto di risposte buone o complete rispetto a L-Dex. L'uso profilattico di acyclovir, un chinolonici e profilassi antimicotica è altamente raccomandato per tutti i pazienti dello studio.




Altri ricercatori Mayo Clinic che contribuiscono allo studio incluso Rafael Fonseca, MD; Leif Bergsagel, M.D .; S. Vincent Rajkumar, M.D .; Jacy Boesiger; Christine Chen; Martha Lacy, M.D .; Keith Stewart, M.B.Ch.B .; Joseph Hentz e Nicholas Pirooz. Ricercatori provenienti da Princess Margaret Hospital di Toronto, Ontario, hanno contribuito allo studio.

Mieloma multiplo

Mieloma multiplo, chiamato anche il mieloma, è una cella di plasma incurabile (globuli bianchi nel midollo osseo), il cancro. La causa della malattia è sconosciuta. L'American Cancer Society riporta che quasi 20.000 persone si sono stati diagnosticati con mieloma nel solo 2007. Mieloma interferisce con la funzione del midollo osseo e il sistema immunitario, e può causare erosione ossea, anemia, infezioni e possibilmente insufficienza renale.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha