Nuovi Componenti Anti-cancro extravergine di Oliva Revealed

Maggio 24, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Javier Menendez dell'Istituto Catalano di Oncologia e Antonio Segura-Carretero presso l'Università di Granada in Spagna ha guidato un team di ricercatori che si proponeva di indagare quali parti di olio d'oliva sono stati più attivi contro il cancro. Menendez ha detto: "I nostri risultati mostrano per la prima volta che tutti i principali fenoli complessi presenti nell'olio extravergine d'oliva sopprimono drasticamente l'iperespressione del gene HER2 cancro in cellule di carcinoma mammario umano".

Olio extra vergine di oliva è l'olio che risulta dalla spremitura delle olive senza l'uso di trattamenti termici o chimici. Esso contiene sostanze fitochimiche che sono altrimenti persi nel processo di raffinazione. Menendez e colleghi separati l'olio in frazioni e testati questi contro le cellule del cancro al seno in esperimenti di laboratorio. Tutte le frazioni contenenti i principali polifenoli fitochimici extravergine (lignani e secoiridoidi) sono stati trovati per inibire efficacemente HER2.




Sebbene questi risultati forniscono nuove informazioni sui meccanismi attraverso i quali una buona qualità di olio, cioè ricco di polifenoli dell'olio di oliva extra vergine, potrebbero contribuire ad un abbassamento del rischio di cancro al seno in maniera HER2-dipendente, estrema cautela deve essere applicato quando si applica il laboratorio risultati alla situazione umana. Come sottolineano gli autori, "I phytochemicals attivi (cioè lignani e secoiridoidi) esposti effetti tumoricide contro le cellule del cancro al seno in coltura a concentrazioni che difficilmente da raggiungere nella vita reale attraverso il consumo di olio d'oliva".

Tuttavia, e secondo gli autori, "Questi risultati, insieme al fatto che che gli esseri umani hanno tranquillamente state ingerire quantità significative di lignani e secoiridoidi Finché sono stati consumo di olive e di olio extra vergine di oliva, suggeriscono fortemente che questi polifenoli potrebbero fornire una piattaforma eccellente e sicuro per la progettazione di nuovi farmaci anti-cancro al seno ".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha