Nuovi percorsi cerebrali per il diabete di tipo 2 e l'obesità comprensione scoperto

Marzo 17, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori del UT Southwestern Medical Center hanno identificato percorsi neurali che aumentano la comprensione di come il cervello regola il peso corporeo, il dispendio energetico, e livelli di glucosio nel sangue - una scoperta che può portare a nuove terapie per il trattamento del diabete di tipo 2 e l'obesità.

Lo studio, pubblicato su Nature Neuroscience, ha scoperto che i recettori della melanocortina 4 (MC4Rs) espressi dai neuroni che controllano il sistema nervoso autonomo sono fondamentali nella regolazione del metabolismo del glucosio e il dispendio energetico, ha detto l'autore senior Dr. Joel Elmquist, Direttore della Divisione di ipotalamo Research , e Professore di Medicina Interna, Farmacologia, e Psichiatria.

"Un certo numero di studi precedenti hanno dimostrato che MC4Rs sono regolatori chiave della spesa energetica e l'omeostasi del glucosio, ma i neuroni chiave necessari per regolamentare queste risposte sono state poco chiare", ha detto il dottor Elmquist, che detiene la presidenza Distinguished Carl H. Westcott in ricerca medica , e la cattedra Distinguished Maclin Famiglia in Medicina, in onore di Dr. Roy A. Brinkley. "In questo studio, abbiamo scoperto che l'espressione di questi recettori da neuroni che controllano il sistema nervoso simpatico, sembrano essere regolatori chiave del metabolismo. In particolare, queste cellule regolano i livelli di glucosio nel sangue e la capacità di grasso bianco per diventare 'marrone o grasso beige '. "




Utilizzando modelli di mouse, il team di ricercatori, tra cui co-autori prima Dr. Eric Berglund, Assistant Professor in Advanced Imaging Research Center e Farmacologia, e il dottor Tiemin Liu, un ricercatore post-dottorato in Medicina Interna, cancellato MC4Rs nei neuroni controllo del sistema nervoso simpatico. Questa manipolazione abbassato il dispendio energetico e, successivamente, ha causato l'obesità e il diabete nei topi. La scoperta dimostra che MC4Rs sono tenuti a regolare il metabolismo del glucosio, dispendio energetico, e del peso corporeo, tra cui le risposte termogenica alla dieta e l'esposizione al freddo. La comprensione di questo percorso in maggior dettaglio può essere una chiave per identificare i processi precise in cui il diabete di tipo 2 e obesità sono sviluppati in modo indipendente l'uno dall'altro. Nel 2006, il Dr. Elmquist collaborato con il dottor Brad Lowell e il suo team presso la Harvard Medical School per scoprire che MC4Rs in altre regioni del cervello controllano l'assunzione di cibo, ma non il dispendio energetico.

L'American Diabetes Association elenca diabete di tipo 2, come la forma più comune di diabete. La malattia è caratterizzata da elevati livelli di glucosio nel sangue causati dalla mancanza di insulina o l'impossibilità di utilizzare l'insulina in modo efficiente del corpo, e l'obesità è una delle cause più comuni. Futuri studi dal team del Dr. Elmquist esamineranno come i recettori della melanocortina può portare alla "contro Pechino" del tessuto adiposo bianco, un processo che converte adiposo bianco al tessuto adiposo bruno-brucia energia.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha