Nuovo farmaco contro il cancro mostra la promessa per il trattamento del melanoma avanzato

Marzo 18, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori del Jonsson Comprehensive Cancer Center della UCLA riferiscono che un nuovo farmaco in test preliminari ha mostrato risultati promettenti con effetti collaterali molto maneggevoli per il trattamento di pazienti con melanoma, la forma più letale di cancro della pelle.

I risultati sono stati presentati in occasione della riunione 2013 della American Society of Clinical Oncology oggi a Chicago dal Dr. Antoni Ribas, professore di medicina nella divisione di ematologia UCLA-oncologia, che ha guidato la ricerca. Dopo la presentazione Ribas ', lo studio è stato pubblicato online prima della stampa sul New England Journal of Medicine.

I risultati sono dalla prima sperimentazione clinica del lambrolizumab droga (MK3475), che è stato scoperto e sviluppato da Merck. I ricercatori hanno analizzato 135 pazienti con melanoma metastatico avanzato che sono stati divisi in tre gruppi con differenti regimi di trattamento.




Nel complesso, il 38 per cento dei pazienti trattati con lambrolizumab ha visto confermato il miglioramento del loro cancro in tutti i livelli di dose. Di quelli che prendono la dose minima di lambrolizumab, il 25 per cento ha mostrato un miglioramento, mentre il 52 per cento di coloro che hanno ricevuto la dose massima migliorata. Il tasso di qualsiasi risposta del tumore in tutti i pazienti è stata del 77 per cento. I ricercatori non hanno ancora determinato la durata media della risposta al farmaco, perché solo cinque pazienti che hanno avuto reazioni iniziali sono stati tolti lo studio dopo che i loro tumori sono peggiorate. Ad oggi, la risposta più lunga è stato più di un anno.

Gli effetti collaterali con lambrolizumab sono generalmente lievi e facilmente gestibili. Questi comprendono affaticamento, febbre, eruzioni cutanee, perdita di colore della pelle e debolezza muscolare. Tredici per cento dei pazienti ha avuto effetti collaterali che sono stati più gravi, tra cui l'infiammazione del polmone o di rene, e problemi alla tiroide.

"Questo studio mostra il più alto tasso di risposte melanoma durevoli di qualsiasi farmaco che abbiamo testato finora per il melanoma, e lo sta facendo senza gravi effetti collaterali nella grande maggioranza dei pazienti", ha detto Ribas.

Servire come i soldati del sistema immunitario, le cellule T trovare e distruggere gli invasori che causano le infezioni e le malattie. Tumori come il melanoma di solito non sono rilevati dal sistema immunitario, e si diffondono senza di cellule T distruggerli. Un problema che può essere una proteina chiamata PD-L1 sulla superficie delle cellule tumorali permette loro di nascondere da cellule T che esprimono la proteina PD-1 sulle loro superfici.

Lambrolizumab è un anticorpo che blocca PD-1 e riattiva una risposta immunitaria alle cellule tumorali.

"Lambrolizumab attiva il sistema immunitario del corpo per attaccare il cancro e il sistema immunitario sembra ricordare che il melanoma è il nemico e continua a controllarlo lungo termine" Ribas afferma.

Questi dati hanno portato ad una serie di ulteriori test lambrolizumab studi in pazienti con melanoma e altri tumori, compreso il cancro del polmone.

Lambrolizumab ha ricevuto la designazione "terapia svolta" dalla US Food and Drug Administration nel mese di aprile. Emanata come parte della FDA per la sicurezza e l'innovazione Act 2012, la designazione di terapia svolta è stato creato dall'agenzia di accelerare lo sviluppo e la revisione di un potenziale nuovo farmaco se si "intende, da solo o in combinazione con una o più altre droghe, per il trattamento di una grave malattia mortale o condizione ed evidenza clinica preliminare indica che il farmaco può dimostrare un miglioramento sostanziale rispetto alle terapie esistenti su uno o più endpoint clinicamente significative. "

Questa ricerca è stata sostenuta da Merck Sharp & Dohme Corp.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha