Nuovo farmaco contro il cancro per iniziare gli studi in pazienti con mieloma multiplo

Giugno 13, 2016 Admin Salute 0 40
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati dell'Imperial College di Londra hanno sviluppato un nuovo farmaco contro il cancro, che hanno in programma di studio in pazienti con mieloma multiplo, entro la fine del prossimo anno.

In un articolo pubblicato oggi sulla rivista Cancer Cell, i ricercatori segnalano come il farmaco, noto come DTP3, uccide le cellule del mieloma in test di laboratorio nelle cellule umane e topi, senza causare effetti collaterali tossici, che è il problema principale con la maggior parte di cancro droghe. Il nuovo farmaco agisce bloccando un processo chiave che permette alle cellule tumorali di moltiplicarsi.

Il team ha ottenuto un finanziamento Catalyst biomedica dal Medical Research Council (MRC) di prendere il farmaco in uno studio clinico in pazienti con mieloma multiplo, in programma per l'inizio del 2015.




Il mieloma multiplo è un cancro incurabile del midollo osseo, che rappresenta quasi il due per cento di tutte le morti per cancro.

Il professor Guido Franzoso, del Dipartimento di Medicina presso l'Imperial College di Londra, che ha guidato la ricerca, ha detto: "Gli studi di laboratorio suggeriscono che DTP3 potrebbe avere benefici terapeutici per i pazienti affetti da mieloma multiplo e potenzialmente diversi altri tipi di cancro, ma ci dovrà confermare questo nei nostri studi clinici, la prima delle quali inizierà il prossimo anno. "

Il nuovo farmaco è stato sviluppato dallo studio dei meccanismi che permettono alle cellule tumorali di sopravvivere la loro durata di vita normale e portano a moltiplicarsi. Nel 1990, una proteina chiamata fattore nucleare kappa B (NF-kB), che svolge un ruolo importante nella infiammazione, e il sistema di risposta immunitaria e lo stress, è stato scoperto di essere iperattiva in molti tipi di cancro, e responsabile per lo spegnimento del meccanismi cellulari normali che portano naturalmente alla morte cellulare. In questo modo le cellule tumorali di sopravvivere.

L'industria farmaceutica e gli scienziati di tutto il mondo hanno investito molto nella ricerca di inibitori di NF-kB, ma tali composti non sono stati sviluppati con successo le terapie perché anche bloccare i molti processi importanti controllati da NF-kB in cellule sane, causando gravi lato tossico effetti.

I ricercatori hanno preso Imperiali un approccio diverso, alla ricerca di geni bersaglio a valle di NF-kB, che potrebbero essere responsabili per il suo ruolo nel cancro in particolare.

Studiando cellule di pazienti con mieloma multiplo, hanno identificato un complesso proteico, chiamato GADD45β/MKK7, che sembrava avere un ruolo fondamentale nel consentire alle cellule tumorali di sopravvivere.

Alla ricerca di un modo sicuro per indirizzare il percorso NF-kB, sono proiettati oltre 20.000 molecole e trovato due che ha interrotto il complesso proteico. Ulteriori filtri portato al farmaco sperimentale, DTP3, che i test hanno dimostrato uccide le cellule tumorali in modo molto efficace, ma sembra avere alcuna tossicità per le cellule normali alle dosi che sradicare i tumori nei topi.

"Ci conoscevamo da molti anni che NF-kB è molto importante per le cellule tumorali, ma perché è necessario anche dalle cellule sane, non sapevamo come bloccare specificamente. La scoperta che il blocco del segmento GADD45β/MKK7 della NF -κB percorso con il nostro peptide terapeutico DTP3 uccide selettivamente le cellule del mieloma potrebbero offrire un nuovo approccio al trattamento di pazienti con alcuni tipi di cancro, come il mieloma multiplo ", il professor Franzoso, ha detto.

Una società spinout, Kesios Therapeutics, è stata costituita per commercializzare DTP3 e altri farmaci candidati sulla base di ricerche del professor Franzoso, con il supporto di Innovations imperiali, una società di commercializzazione della tecnologia focalizzata sullo sviluppo più promettenti della ricerca accademica nel Regno Unito.

"Il significativi progressi compiuti dal professor Franzoso in mieloma multiplo è uno dei molti tipi di cancro in cui crediamo la sua ricerca di trasduzione del segnale potrebbe essere applicata ad. Per aiutare a sviluppare ulteriormente questa ricerca innovativa, Innovazioni Imperiali creato lo spin out Kesios Therapeutics," ha spiegato Dayle Hogg dal team Healthcare Ventures a Innovations imperiali.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha