Nuovo farmaco per pazienti sottoposti a trapianto di rene efficaci negli esseri umani

Giugno 13, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I primi risultati di uno studio condotto presso 100 centri in tutto il mondo indicano che belatacept, un primo-in-class blocker costimulation può impedire al sistema immunitario di rigetto nuovi organi. I risultati suggeriscono anche che essa può fornire paziente simile e la sopravvivenza del trapianto di ciclosporina, ma con minori effetti collaterali e la funzione renale superiore dopo 12 mesi.

Lo studio, pubblicato sull'American Journal of Transplantation, fornisce i primi risultati provenire da BENEFIT (Belatacept Valutazione di nefroprotezione ed efficacia come prima linea immunosoppressione Trial).

Anche se i progressi nel trapianto hanno ridotto i tassi di rigetto d'organo e un miglioramento dei risultati dopo un anno, non sono stati osservati miglioramenti corrispondenti a tassi di sopravvivenza a lungo termine. Il trapianto allogenico di rene (trapianto da un donatore umano con geni diversi) tasso di sopravvivenza è del 95% per i trapianti da donatori viventi e 89% per i trapianti da donatori deceduti durante il primo anno. BENEFIT è di tre anni, randomizzato, a gruppi paralleli con controllo attivo, istituito per valutare l'efficacia di belatacept per la post-trapianto di gestione della manutenzione immunosoppressiva.




"I nostri risultati dimostrano che questo sarà un modo nuovo e più specifico della soppressione del sistema immunitario con minore tossicità", ha detto il ricercatore Dr. Flavio Vincenti, della University of California, San Francisco Medical Center. "Sarà indirizzare le risposte specifiche che causano il rigetto degli organi trapiantati con meno danni ad altri sistemi del corpo."

Belatacept è diverso da inibitori della calcineurina (CNI), come ciclosporina, che è la classe di farmaci più comunemente usati per sopprimere il sistema immunitario in pazienti trapiantati, perché non provoca tossicità associate con CNI - come nefrotossicità e cardiovascolare aggravante i fattori di rischio. Belatacept selettivo blocca l'attivazione delle cellule T (che svolge un ruolo chiave nella risposta immunitaria) ed i risultati suggeriscono che questa selettività permette immunosoppressione efficace, una migliore conservazione della funzione renale e ad un migliore profilo di rischio metabolico/cardiovascolare.

I ricercatori hanno scoperto che il trattamento con belatacept è generalmente sicuro, anche se c'era una maggiore incidenza di post-trapianto malattia linfoproliferativa in pazienti belatacept con fattori di rischio noti.

686 pazienti di 18 anni o più anziani che avrebbero dovuto ricevere un trapianto di rene da un donatore di criteri standard di sono stati inclusi in BENEFIT, e sono stati randomizzati in tre gruppi; più o meno regimi intensivi di belatacept, o ciclosporina. 666 pazienti alla fine hanno ricevuto un trapianto e di questi, 527 pazienti hanno completato la fase di trattamento iniziale di 12 mesi, con una ripartizione del interruzione tra i gruppi.

"Anche se belatacept è stato associato ad un tasso di rifiuto precoce superiore rispetto ai pazienti trattati con ciclosporina, si è anche associata con una migliore funzionalità renale e quindi ha il potenziale per aumentare la durata del trapianto renale", ha aggiunto Vincenti. "Certo, solo il tempo ci dirà quanti pazienti possano beneficiare di questo nuovo farmaco."

Oltre lo studio BENEFIT è BENEFIT-EXT, che comprendeva 543 destinatari dei criteri estesi donatori (definito come donatori più di 60 anni, oltre 50 anni e con altri due fattori di rischio, o donazione dopo la morte cardiaca, o più di 24 ore senza sangue fornitura all'organo). 394 pazienti hanno completato i primi 12 mesi di questo processo con risultati simili. I primi risultati di questo studio sono anche pubblicati sull'American Journal of Transplantation.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha