Nuovo modello predice i pazienti con diabete di tipo 1 che andranno a sviluppare complicanze maggiori

Aprile 28, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una nuova ricerca pubblicata nel Diabetologia (giornale della Associazione Europea per lo Studio del Diabete) presenta un nuovo modello per predire quali pazienti con diabete di tipo 1 andrà a sviluppare complicanze maggiori, attraverso fattori di rischio misurati in modo semplice e di routine. La ricerca è di Assistant Professor Sabita Soedamah-Muthu, Università di Wageningen, Olanda, e colleghi.

Per creare il modello, i dati sono stati analizzati da 1.973 partecipanti con diabete di tipo 1 seguiti per sette anni nel EURODIAB potenziali complicanze Studio, e forti fattori prognostici di importanti risultati sono stati combinati in un modello di computer. I risultati ritenuta grave malattia Composto grave coronarica, ictus, insufficienza renale allo stadio terminale, amputazioni, cecità e per tutte le cause di mortalità. 95 EURODIAB pazienti con diabete di tipo 1 hanno sviluppato importanti risultati nel corso del follow-up. Fattori prognostici per i grandi risultati sono stati l'età, emoglobina glicata, il rapporto, rapporto albumina/creatinina vita-fianchi e HDL (buono) del colesterolo.

Le prestazioni del modello è stato testato in tre diverse coorti prospettiche: The Pittsburgh Epidemiologia delle complicanze del diabete studio (EDC, Stati Uniti d'America, n = 554), lo studio finlandese nefropatia diabetica (FinnDiane, Finlandia, n = 2.999) e la calcificazione coronarica in tipo 1 studio del diabete (cactus, Stati Uniti d'America, n = 580). Dopo la correzione per le differenze sistematiche tra previsto e osservato il rischio di importanti risultati in alcune coorti, il modello è stato in grado di prevedere con precisione il rischio dei pazienti. "Il modello è abbastanza bene in grado di distinguere i pazienti che sviluppano gravi esiti di pazienti che non svilupperanno i risultati", dicono gli autori. "Dopo aver raccolto le informazioni circa l'età dei pazienti, l'emoglobina glicata, rapporto vita-fianchi, rapporto albumina-creatinina e HDL operatori sanitari colesterolo può inserire queste informazioni nel grafico punteggio fornito e funzionerà automaticamente l'anno 3, 5 e 7 rischi assoluti di importanti outcome nei pazienti con diabete di tipo 1 ".




Essi aggiungono: "le previsioni rischio assoluto individuale dei pazienti con diabete di tipo 1 sono importanti per individuare tempestivamente i pazienti ad alto rischio di gravi esiti per consentire strategie per prevenire lo sviluppo di tali complicanze e ridurre i costi di assistenza sanitaria, ulteriori modelli prognostici. hanno un ruolo importante nell'informare il paziente e per selezionare le popolazioni ad alto rischio per studi randomizzati e controllati (RCT) ".

Gli autori sottolineano che il modello può essere utilizzato per aiutare i pazienti ad alto rischio, trattando tutti i fattori di rischio modificabili. "Prevedere principali risultati permette definizione di un profilo di rischio per i singoli pazienti con diabete di tipo 1", dicono. "I medici possono considerare intervento attivo nei pazienti ad alto rischio identificati. Tali interventi possono includere l'intensificazione regime insulinico e la gestione del rischio cardiovascolare secondo le linee guida già esistenti. In particolare, questi risultati contribuiranno a identificare quelli a maggior rischio e contribuire a mettere a fuoco l'intervento in tal modo. Esempi di tali interventi sono di insulina, agenti ipoglicemizzanti orali, ACE-inibitori, bloccanti il ​​recettore dell'angiotensina, statine, la dieta e lo stile di vita di gestione. "

Essi concludono: "Un modello prognostico è ora disponibile per valutare il rischio assoluto di gravi outcome nei pazienti con diabete di tipo 1 Il modello prognostico può essere utile per fornire le singole stime di rischio di importanti risultati Le stime di rischio possono guidare consigli di sorveglianza, informare i pazienti.. e permettere la progettazione e l'analisi di studi clinici efficiente ".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha