Nuovo modello predice rischio di cancro al seno nelle donne afro-americane

Maggio 27, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori hanno sviluppato un nuovo modello di previsione del rischio che stima più accurata del rischio di cancro al seno di donne afro-americane, secondo un nuovo studio.

La Breast Cancer Risk Assessment Tool, noto anche come il modello di Gail, è ampiamente utilizzato per stimare il rischio di cancro al seno e per determinare quali le donne sono ammissibili per gli studi di prevenzione del cancro al seno. Tuttavia, gran parte del modello è basata sui dati di cancro al seno da donne bianche, quindi non è chiaro quanto bene il modello si applica alle donne afro-americane e quelli di altri gruppi razziali. Contraceptive Esperienze e riproduttiva (CARE) studio delle donne è stato condotto per ottenere dati sulle donne afro-americane con e senza cancro al seno.

Mitchell Gail, MD, Ph.D., del National Cancer Institute di Bethesda, Md., E colleghi hanno utilizzato i dati dello studio CARE e la sorveglianza, epidemiologia, e End Results (SEER) del programma di costruire un nuovo modello per la stima del seno il rischio di cancro nelle donne afro-americane. Hanno quindi utilizzato i dati di due studi - Iniziativa delle Donne Salute e lo studio del Tamoxifene e Raloxifene (STAR) - per testare il modello.




Il nuovo modello di assistenza previsto con precisione il numero di tumori osservati nelle donne afro-americane nel Initiative di salute delle donne in generale e nella maggior parte dei sottogruppi. CURA previsioni di rischio modello solitamente sono superiori a quelli del modello di Gail nelle donne di età compresa tra 45 anni e più. I ricercatori hanno stimato che il 30 per cento delle donne afro-americane avrebbe un 5 anni il rischio di cancro al seno di almeno il 1,66 per cento, che li avrebbe qualificati per la partecipazione al processo STAR, rispetto alla stima di 14,5 per cento utilizzando il modello di Gail.

Il modello di assistenza non è raccomandato per le donne con una precedente storia di cancro al seno, e può sottovalutare i rischi di cancro al seno in alcune altre donne, come quelle che portano una mutazione BRCA.

"Nonostante queste limitazioni, il modello di assistenza sembra offrire stime più valide e di solito più grandi di rischio di cancro invasivo della mammella per le donne afro-americane che attualmente disponibile [modello di Gail]. Anche se siamo consapevoli della necessità di ulteriori studi di convalida, si consiglia di modello di assistenza per la consulenza donne afro-americane e per determinare l'ammissibilità delle donne africane americane per studi di prevenzione del cancro al seno ", scrivono gli autori.

Journal Citation: Gail MH, Costantino JP, Pee D, Bondy M, L Newman, Selvan M, GL Anderson, et al. Proiezione individualizzato Absolute invasivo rischio di cancro al seno in African American Women. J Natl Cancer Inst 2007; 99: 1782-1792

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha