Nuovo modo per perdere peso? Cambiare microbi in budella di topi ha provocato la rapida perdita di peso

Marzo 14, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una nuova ricerca, condotta in collaborazione con i ricercatori del Massachusetts General Hospital, ha trovato che i microbi intestinali di topi subiscono drastici cambiamenti dopo l'intervento di bypass gastrico. Trasferimento di questi microbi in topi sterili ha provocato una rapida perdita di peso. Lo studio è descritto in un documento 27 marzo su Science Translational Medicine.

"Semplicemente colonizzando topi con la comunità microbica alterato, i topi sono stati in grado di mantenere un grasso corporeo inferiore, e perdere peso - circa il 20% per quanto farebbero se sono stati sottoposti a intervento chirurgico", ha detto Peter Turnbaugh, un Bauer Fellow alla Harvard di Facoltà di Arti e delle Scienze (FAS) Center for Systems Biology, e uno dei due autori di alto livello della carta.




Ma, come sorprendente come questi risultati sono stati, non erano così drammatica come avrebbero potuto essere.

"In un certo senso siamo stati falsare il risultato contro la perdita di peso", ha detto Turnbaugh, spiegando che i topi usati nello studio non era stato dato un alto contenuto di grassi, dieta ricca di zucchero per aumentare il loro peso in anticipo. "La questione è se avremmo visto un effetto più forte se fossero su una dieta diversa."

"Il nostro studio suggerisce che gli effetti specifici di bypass gastrico sulle microbiota contribuiscono alla sua capacità di causare la perdita di peso e che la ricerca di modi per manipolare le popolazioni microbiche di mimare gli effetti potrebbe diventare un nuovo strumento prezioso per affrontare l'obesità", ha detto Lee Kaplan, direttore di obesità, del metabolismo e della nutrizione Institute presso MGH e l'altro autore maggiore della carta.

"Abbiamo bisogno di imparare molto di più sui meccanismi con cui una popolazione microbica cambiato da bypass gastrico esercitare i suoi effetti, e quindi abbiamo bisogno di sapere se siamo in grado di produrre questi effetti - sia i cambiamenti microbica o cambiamenti metabolici associati - senza intervento chirurgico, "Kaplan, professore associato di medicina presso la Harvard Medical School, ha aggiunto. "La capacità di raggiungere anche alcuni di questi effetti senza chirurgia ci darebbe un nuovo modo di trattare il problema critico di obesità, uno che potrebbe aiutare i pazienti possono o non vogliono avere un intervento chirurgico."

Mentre i risultati sono stati entusiasmanti, Turnbaugh ha avvertito che potrebbe essere anni prima che potessero essere replicati negli esseri umani, e che tali cambiamenti microbica non devono essere viste come un modo per perdere quei testardi ultimi 10 libbre senza andare in palestra. Piuttosto, la tecnica potrebbe un giorno offrire sperare di pericolosamente persone obese che vogliono perdere peso, senza passare attraverso il trauma della chirurgia.

"Non può essere che avremo una pillola magica che funziona per tutti coloro che sono un po 'sovrappeso," ha detto. "Ma se possiamo, come minimo, di fornire qualche alternativa alla chirurgia di bypass gastrico che produce effetti simili, sarebbe un grande passo avanti."

Mentre c'erano stati suggerimenti che i microbi nell'intestino potrebbe cambiare dopo l'intervento chirurgico di bypass, la velocità e la portata del cambiamento è venuto come una sorpresa per il team di ricerca.

In precedenti esperimenti, i ricercatori hanno dimostrato che il coraggio sia di topi magri e obesi sono popolate da quantità variabili di due tipi di batteri, Firmicutes e Bacteroidetes. Quando i topi sottoposti a chirurgia di bypass gastrico, tuttavia, "riporta l'intero quadro", ha detto Turnbaugh.

"La comunità post-bypass è stato dominato da Proteobacteria e Proteobacteria, e avevano livelli relativamente bassi di Firmicutes," ha detto. Cosa c'è di più, Turnbaugh detto, questi cambiamenti si sono verificati entro una settimana dalla chirurgia, e non sono stati di breve durata - l'intestino comunità microbica alterato è rimasto stabile per mesi dopo.

Mentre i risultati possono tenere fuori la speranza per la perdita di peso senza intervento chirurgico, sia Turnbaugh e Kaplan ha avvertito che sono necessari studi futuri per capire esattamente cosa c'è dietro la perdita di peso visto nei topi.

"Una lacuna importante nella nostra conoscenza è il meccanismo di base che collega microbi alla perdita di peso", ha detto Turnbaugh. "Ci sono stati alcuni microbi che abbiamo trovato a maggior abbondanza dopo l'intervento chirurgico, quindi pensiamo che quelli sono buoni obiettivi per iniziare a capire ciò che sta avvenendo."

In realtà, ha detto Turnbaugh, la risposta non può essere i tipi specifici di microbi, ma un sottoprodotto che espellere.

Oltre alle variazioni dei microbi presenti nell'intestino, i ricercatori hanno trovato cambiamenti nella concentrazione di acidi grassi a catena corta determinati. Altri studi, Turnbaugh ha detto, hanno suggerito che queste molecole possano essere fondamentale nel segnalare all'host per accelerare il metabolismo, o di non memorizzare le calorie in eccesso sotto forma di grasso.

Andando avanti, Turnbaugh e Kaplan sperano di continuare ad esplorare queste domande.

"Pensiamo che questi studi ci permetteranno di capire come ospite/interazioni microbiche in generale possono influenzare il risultato di una determinata dieta", ha detto Kaplan. "In un certo senso, quello che stiamo imparando è un conforto per le persone che hanno un problema con il loro peso, perchè sempre più stiamo imparando che la storia è più complicata di quanto si esercita e quanto si mangia."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha