Nuovo obiettivo per malattia cardiaca comune individuati

Giugno 1, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori hanno trovato nuove prove che lo stress metabolico può aumentare l'insorgenza di aritmie atriali, come la fibrillazione atriale (AF), una condizione del cuore comune che causa un battito cardiaco irregolare e spesso eccessivamente veloce. I risultati possono aprire la strada per lo sviluppo di nuove terapie per la condizione che ci si può aspettare di incidere quasi uno su quattro della popolazione del Regno Unito ad un certo punto della loro vita.

Il (BHF) studio della British Heart Foundation, guidato da scienziati dell'Università di Bristol e pubblicato su Circulation: Aritmia e Elettrofisiologia, ha scoperto che lo stress metabolico - una condizione indotta da insufficiente apporto di ossigeno al cuore (ad esempio in seguito il blocco di un'arteria coronarica) - - causato marcate variazioni dell'attività elettrica della atri del cuore (le camere superiori del cuore).

Mentre è stato riconosciuto da molti anni che lo stress metabolico provoca aritmie ventricolari - anomalie del ritmo cardiaco che hanno origine nelle due camere inferiori del cuore (ventricoli) e che costituiscono la base per attacchi di cuore - è la prima volta che ha stata dimostrata per aritmie in atri.




Il gruppo di ricerca guidato dal dottor Andrew James dalla Scuola di Fisiologia e Farmacologia dell'Università insieme al professor Saadeh Suleiman nella Facoltà di Scienze Cliniche, ha esaminato il contributo di un particolare tipo di proteina alla base della attività elettrica degli atri durante lo stress metabolico.

Queste proteine, note come canali KATP permettono alle cellule di rispondere ai cambiamenti nel metabolismo. ATP (adenosina trifosfato) è una piccola molecola che rappresenta la 'moneta energetica' per il metabolismo cellulare e quando i livelli di ATP all'interno delle cellule cadono, i canali KATP sono attivato. Ad esempio, i canali KATP del pancreas sono coinvolti nella regolazione della secrezione di insulina e farmaci destinati questi canali sono usati per trattare il diabete di tipo 2.

Dr Andrew James, autore principale dello studio, ha detto: "E 'ben noto, che i canali KATP nei ventricoli del cuore possono diventare attivato a seguito di stress metabolico causato da un blocco di un'arteria coronarica In linea di principio, la loro attivazione potrebbe proteggere il muscolo cardiaco. cellule dai danni indotti da stress metabolico. D'altra parte, l'attivazione di canali KATP ventricolari possono contribuire a disturbi dell'attività elettrica del cuore nota come aritmie.

"Aritmie nei ventricoli può essere molto pericoloso, che porta a fibrillazione ventricolare e morte. Aritmie atriali, come la fibrillazione atriale (AF), non sono di solito immediatamente fatale, ma sono molto comuni e una delle principali cause di ictus. In particolare, i canali sono KATP trovato anche negli atri, ma, a differenza dei ventricoli, il loro ruolo nel aritmie atriali rimane sconosciuta. "

I risultati mostrano che lo stress metabolico causato marcate variazioni dell'attività elettrica dell'atrio coerente con l'attivazione di canali KATP. La stimolazione elettrica è stata applicata per tentare di evocare aritmia atriale. Era possibile indurre aritmia atriale durante, ma non prima, stress metabolico.

È importante sottolineare che il blocco dei canali KATP con farmaci utilizzati per il trattamento di pazienti con diabete di tipo 2 (glibenclamide e tolbutamide), completamente rovesciato gli effetti dello stress metabolico sulla attività elettrica dell'atrio e ha impedito l'induzione di aritmia atriale. I farmaci anti-diabetici furono senza effetto in assenza di stress metabolico.

I risultati rappresentano una (la fase in cui qualsiasi nuovo farmaco deve essere sottoposto prima di studi clinici su larga scala possono iniziare) 'prova di principio' che i canali KATP atriale possono essere attivati ​​da stress metabolico e facilitare aritmie atriali. Così, canali KATP atriali possono rappresentare un bersaglio per i farmaci per il trattamento di aritmie atriali, come la fibrillazione atriale.

Tuttavia, il dottor James ha aggiunto: ". Sono necessari ulteriori studi e un punto chiave per l'indirizzo sarà se esistono differenze tra le proprietà di atriale, ventricolare e canali KATP pancreatiche che potrebbero essere sfruttati per produrre un farmaco atriale selettivo Forse questi canali potrebbero essere utile come bersagli per il trattamento di aritmie atriali. "

Il professor Jeremy Pearson, direttore medico associato al BHF, ha commentato: "La fibrillazione atriale è un ritmo cardiaco irregolare molto comune che aumenta notevolmente il rischio di ictus Questo studio ci avvicina alla comprensione di come si sviluppa, in particolare nelle persone il cui cuore è sotto. maggiore pressione a causa degli effetti di una precedente storia di malattia cardiaca. E 'fondamentale che continuiamo a migliorare la nostra comprensione di questa condizione in modo che possiamo trovare nuovi trattamenti per i pazienti in futuro. "

Lo studio BHF-finanziato, dal titolo 'L'attivazione di KATP canali glibenclamide-Sensitive durante β-Adrenergically-Induced stress metabolico Produce un substrato per tachiaritmia atriale' è pubblicato on-line sulla rivista Circulation: Aritmia e Elettrofisiologia.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha