Nuovo orizzonte nello scompenso cardiaco: farmaco sperimentale pronta a cambiare cardiologia

Aprile 14, 2016 Admin Salute 0 20
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I risultati dello studio PARADIGMA-HF, pubblicati contemporaneamente sul New England Journal of Medicine ", sono straordinariamente potente e convincente, ma sono destinati a cambiare la gestione dei pazienti con insufficienza cardiaca cronica per gli anni a venire", ha detto Milton Packer, MD, co-primario autore dello studio dalla University of Texas Southwestern Medical Center, a Dallas, Texas, USA.

"Questo è davvero un risultato sorprendente e una vera svolta per i pazienti con insufficienza cardiaca", ha aggiunto John McMurray, MD, l'altro autore co-primario, presso l'Università di Glasgow, Regno Unito.




Il nuovo agente, un inibitore dell'angiotensina recettore neprilysin (ARNI) noto come LCZ696, è già stato concesso lo status Fast Track dagli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) - una denominazione che può accelerare la revisione di nuovi farmaci destinati a trattare condizioni gravi o pericolose per la vita. Fast track permette anche per la presentazione a rotazione negli Stati Uniti, che Novartis ha detto che prevede di completare entro la fine del 2014. La società ha detto che mira a presentare in Europa nei primi mesi del 2015.

"Dire che siamo entusiasti è un eufemismo. Siamo assolutamente entusiasti", ha detto il dottor Packer.

"Dato il vantaggio di sopravvivenza di LCZ696 su farmaci attualmente disponibili, una volta che questo farmaco diventa disponibile, sarebbe difficile capire perché i medici dovrebbero continuare a utilizzare angiotensina tradizionale inibitori di conversione-(ACEI) o bloccanti del recettore dell'angiotensina (ARB) per il trattamento di scompenso cardiaco. "

PARADIGMA-HF (confronto prospettico di ARNI con ACEI per determinare l'impatto sulla mortalità globale e morbilità in Heart Failure) prima ha fatto i titoli di questa primavera, quando il processo è stato interrotto precocemente da un comitato di monitoraggio dei dati indipendente basata su prove del "schiacciante vantaggio" di LCZ696 rispetto a enalapril, un ACE-inibitore.

"Siamo stati sorpresi e felici che la grandezza della superiorità era così grande che il processo è stato interrotto precocemente dal comitato etico. E 'stato un evento straordinario", ha detto il dottor Packer.

Oggi, tutti i dettagli delle scoperte vengono rilasciate per la prima volta.

"L'entità del vantaggio di LCZ696 su enalapril sulla mortalità cardiovascolare era grande almeno quanto quella di enalapril rispetto al placebo nel trattamento a lungo termine", ha riferito il dottor Packer. "Questo robusto risultato fornisce un forte sostegno per l'utilizzo di questo nuovo approccio, invece di ACE inibitori o ARB nel trattamento dell'insufficienza cardiaca cronica."

PARADIGM-HF randomizzati 8.399 pazienti con classe II a IV scompenso cardiaco e frazione di eiezione se il 40% o inferiore a uno LCZ696 200 mg due volte al giorno (n = 4.187), o enalapril 10 mg due volte al giorno (n = 4.212), oltre alle La terapia consigliata.

Quando il processo è stato interrotto precocemente, dopo un follow-up di 27 mesi, morte per cause cardiovascolari o ospedalizzazione per insufficienza cardiaca (l'outcome primario composito) si era verificato in 21,8% del gruppo LCZ696 e 26,5% del gruppo enalapril (hazard ratio [HR] 0.80; p = 0,0000002).

Rispetto a enalapril, LCZ696 ridotto il rischio di morte per cause cardiovascolari del 20% (13,3% vs 16,5%; HR 0,80; p <0,0001), e il rischio di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca del 21% (12,8% vs 15,6%; HR 0.79; p <0.0001), ha osservato il dottor Packer. Questo effetto è stato coerente in tutti i sottogruppi prespecificati.

Gli outcome secondari erano significativamente migliorate LCZ696, tra cui tutte le cause di mortalità (17,0% vs 19,8%; HR 0,84; p <0.001) ed i sintomi e le limitazioni fisiche di insufficienza cardiaca misurata sul Kansas City Cardiomiopatia Questionnaire (p = 0.001).

"La superiorità di LCZ696 oltre enalapril non è stato accompagnato da importanti problemi di sicurezza", ha aggiunto il dottor Packer. Il gruppo ha avuto LCZ696 ipotensione sintomatica più rispetto al gruppo enalapril (14% vs 9,2%, p <0,001), tuttavia questo raramente necessaria la sospensione del trattamento. In effetti, un numero inferiore di pazienti nel gruppo LCZ696 smesso il farmaco di studio per qualsiasi evento avverso (10,7% vs 12,3%, p = 0,03).

È importante sottolineare che, LCZ696 non è stata associata ad un aumentato rischio di grave angioedema, che è stato il principale problema di sicurezza osservato con un farmaco correlata - omapatrilat - nel processo OVERTURE.

Associazione di Omapatrilat con pericolo di vita angioedema è legata alla sua inibizione di ACE, neprilysin e aminopeptidasi P, mentre LCZ696 evita l'inibizione di ACE e aminopeptidase P. "LCZ696 è stato specificamente progettato per ridurre al minimo il rischio di grave angioedema combinando la sacubitril inibitore neprilysin (AHU377 ) e il valsartan ARB ", ha spiegato il dottor Packer.

I risultati dello studio PARADIGMA-HF sono particolarmente sorprendente se considerato nel contesto della attuale standard di cura in scompenso cardiaco, ha concluso il professor McMurray.

"La superiorità di LCZ696 non era finita placebo - che era finita la dose gold-standard di ACE inibitore gold-standard, la pietra angolare assoluta di linee guida raccomandato, terapia convenzionale," ha detto. "In cima a quello, questi benefici incrementali sono stati ottenuti in pazienti completamente trattati con le altre principali terapie farmacologiche per questa condizione, come beta-bloccanti e gli antagonisti dei recettori mineralcorticoidi. Tutto quello che si può chiedere di qualsiasi nuova terapia nello scompenso cardiaco (o altro cronica malattie) è quello di rendere i pazienti vivono più a lungo, stare fuori dall'ospedale e si sentono meglio - e questi sono esattamente i vantaggi abbiamo dimostrato con LCZ696 ".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha