Nuovo programma di educazione pressione sanguigna canadese un potente strumento in lotta per ridurre ictus

Aprile 10, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La pressione alta - il killer silenzioso - sta prendendo un colpo da un nuovo programma, il trattamento della Heart and Stroke Foundation of Ontario.

Questa mattina, il dottor Sheldon Tobe, presidente del Programma Canadian Hypertension Education (CHEP) e una lunga Heart and Stroke Foundation ricercatore, ha presentato un nuovo e potente strumento per la gestione dell'ipertensione presso l'American Society of Hypertension (ASH) Scientific Meeting - The Heart & Stroke ipertensione Program Management.

"Diagnosi pressione alta (ipertensione) e l'abbassamento in un paziente è relativamente semplice," dice il Dott Tobe. "Ma mantenere la pressione verso il basso negli ipertesi attraverso l'intero Paese ha dimostrato di essere una sfida formidabile per i pazienti e sistemi sanitari."




Per verificare e quantificare l'efficacia del programma di gestione Ipertensione, una fase di dimostrazione di tre anni è stato lanciato in 11 siti primari di cura (10 familiari squadre di salute e un centro di salute della comunità) nelle comunità in tutto l'Ontario, tra cui Beamsville, Brighton, Deep River, Dryden , Kitchener, Mount Forest, North Bay, Shelburne, Toronto, Vermillion Bay, e Windsor.

Il Program Management Hypertension compone di educazione medico e gli strumenti, oltre a strumenti specifici di pazienti per facilitare la gestione della pressione arteriosa e il controllo da parte dei fornitori e l'autogestione da parte dei pazienti. Dopo il primo intervento all'inizio dello studio, le squadre Salute familiari continuato fornire il programma sul proprio.

"Più di 3.600 pazienti hanno partecipato allo studio canadese e la pressione sanguigna è sceso rapidamente. Incredibilmente, dopo tre anni, i pazienti con una diagnosi di ipertensione avevano subito riduzioni medie della pressione arteriosa di 6,4/3,8 mmHg," ha detto il dottor Tobe. The Heart & Stroke ipertensione Program Management ha portato a 41% più persone in questi 11 centri di assistenza primaria in tutto l'Ontario mantenendo la loro alta pressione sanguigna sotto controllo.

Anche una modesta riduzione della pressione arteriosa possono ridurre drasticamente l'incidenza di malattie cardiovascolari.

  • Una riduzione di 5 mm Hg sistolica pressione sanguigna traduce in:
  • Un calo del 14% della mortalità per ictus
  • Un calo del 9% nella malattia coronarica e
  • Una riduzione del 7% della mortalità complessiva
  • E 'stato dimostrato che il controllo della pressione sanguigna efficace può ridurre l'incidenza di ictus fino al 40%!

"Questo studio ci mostra che in ipertensione, un semplice intervento di educazione economica può portare al raggiungimento costante di controllo della pressione del sangue per almeno tre anni," dice il Dott Tobe.

Dr. Mel Cescon della squadra di Family Health New Vision in Kitchener dice: "Il nostro team è stato in grado di trasferire e adattare questo protocollo per la diagnosi e il trattamento precoce di altre condizioni croniche come il diabete."

Il programma canadese aiuterà i medici di famiglia e operatori sanitari a raggiungere quegli sfuggenti, sostenuti, riduzioni di ipertensione. Supportato in gran parte dal governo dell'Ontario, la Heart and Stroke Foundation of Ontario ha collaborato con l'Ontario College of Family Physicians, 'Association of Ontario e dei farmacisti dell'Ontario la Registered Nurses Association per creare il programma.

Vantaggi finanziari

Nel 2005, le malattie cardiovascolari costano Canada più di 21 miliardi di dollari all'anno nel settore sanitario e perdita di produttività. Questo numero è destinato a salire a più di 28 miliardi dollari entro il 2020.

L'Agenzia statunitense per la Sanità e Qualità e Ricerca ha riferito che gli americani hanno speso 29 miliardi dollari per i farmaci cardiovascolari prescrizione solo nel 2008.

"Ottenere l'ipertensione sotto controllo è un modo per ridurre notevolmente l'emorragia di denaro dei contribuenti", ha detto il dottor Tobe. "Per i pazienti nei sistemi sanitari canadesi e americani, per i care-givers e amministratori allo stesso modo, l'attuazione della Heart & Stroke ipertensione Program Management sarà benefico finanziariamente e in termini di salute pubblica. E 'imperativo che si ottiene programmi basati linee guida, come questo nella pratica quotidiana delle cure primarie a destra in tutto il Nord America ".

Miglior prove indica la strada

Il nuovo protocollo è guidata da principi di best practice.

The Heart & Stroke ipertensione Program Management dimostra che un fornitore di assistenza sanitaria di base interprofessionale intervento educativo prove informati in grado di integrare con successo nella pratica dei medici di assistenza primaria per migliorare la gestione e il controllo dell'ipertensione nei loro pazienti.

A Global Perspective

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, l'ipertensione è una delle principali cause di disabilità ed è il fattore di rischio principale per la morte prematura, che causa ogni anno 7,5 milioni di morti l'anno a livello globale.

Più di un terzo della popolazione mondiale soffre di pressione alta e malattie cardiovascolari.

Il numero di baby boomer diretti per gli anni ad alto rischio per la malattia cardiovascolare dovrebbe creare sollecitazioni unica sui sistemi sanitari di tutto il mondo.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha