Nuovo studio potrebbe portare a un migliore trattamento dei shock settico

Maggio 12, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

ATENE, Ohio - Un nuovo studio di shock settico potrebbe portare ad un trattamento migliore per la malattia, che uccide 100.000 americani ogni anno ed è la principale causa di morte nelle unità di terapia intensiva dell'ospedale.

Un sistema immunitario sano è la prima linea di difesa contro le infezioni batteriche nel sangue. Ma in circa 200.000 di quei casi all'anno, il sistema immunitario vada fuori controllo, ruotando contro il corpo in un attacco conosciuto come shock settico. Quelli afflitti inizialmente potrebbero verificarsi sintomi simil-influenzali, seguiti da un calo della pressione arteriosa, che può contribuire a tessuti e danno d'organo. Scienziati Ohio University che studiano i meccanismi che causano la pressione sanguigna a precipitare in questi pazienti hanno trovato un possibile colpevole: una interazione pericolosa di ossido nitrico - un composto naturale coinvolta nella regolazione circolazione del sangue - e radicali liberi, sottoprodotti chimici dannosi creati durante una risposta del sistema immunitario . Entrambi sono prodotti in abbondanza durante shock settico.

Gli studi suggeriscono che la combinazione potente produce una sostanza chiamata perossinitrito, che provoca una risposta immunitaria normale per andare in tilt, danneggiando i vasi sanguigni e innescando perdite vaso sanguigno. Questo abbassa la pressione sanguigna nei pazienti con shock settico, ha detto Richard Klabunde, autore principale dello studio e professore associato di scienze biomediche nel College of Osteopathic Medicine, che ha recentemente presentato il lavoro in occasione della riunione annuale della Society Microcirculatory a Orlando, in Florida.




In una risposta immunitaria normale, cellule rilasciano fattore attivante piastrinico (PAF). La sostanza chimica richiede infiammazione, isolando i batteri invasori in modo che possano essere distrutti. Ma gli scienziati hanno osservato che nei pazienti con shock settico, PAF gioca un ruolo diverso - provoca perdite vaso sanguigno.

Il nuovo studio suggerisce che una miscela di elevati livelli di ossido nitrico e radicali liberi deve essere presente per PAF a provocare danni al sistema circolatorio. I ricercatori hanno usato due farmaci per testare ciò ossido nitrico impatto o radicali liberi hanno sulle PAF indotta perdita nave. Un farmaco inibisce la formazione di ossido nitrico; l'altra scavenges radicali liberi. I ricercatori hanno scoperto che bloccando la produzione sia della ossido nitrico o radicali liberi, potrebbero ridurre la perdita vaso sanguigno.

"Se blocchiamo uno dei due, abbiamo questo effetto," Klabunde detto. "Questo significa che entrambe sono importanti e suggerisce che entrambi interagiscono per produrre una sostanza che causa la perdita vascolare."

I farmaci utilizzati nello studio degli animali non sono approvati per uso umano, Klabunde ha detto, quindi una nuova terapia dovrebbe essere sviluppato per i pazienti con shock settico.

Per combattere la condizione, gli ospedali attualmente somministrare farmaci e fluidi ai pazienti di mantenere la pressione sanguigna e l'uso di antibiotici per combattere l'infezione. Ma gli antibiotici può ritorcersi contro, Klabunde notato. Poiché i batteri che causano shock settico die, possono rilasciare una tossina nel sangue, rendendo la situazione peggiore.

Non esiste solo farmaco per combattere shock settico, e non è chiaro il motivo per cui alcuni pazienti sopravvivono mentre altri non lo fanno, ha aggiunto. In ricerche collegate Klabunde sta esaminando come alte dosi di antiossidanti - che eliminano i radicali liberi in corpi sani - possono proteggere il cuore durante lo shock settico.

Co-autore dello studio è Denise Anderson, un tecnico di ricerca College dell'università di Medicina Osteopatica. La ricerca è finanziata dalla Ohio Valley Affiliato della American Heart Association.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha