Nuovo tipo di cellula offre immunologia speranza

Aprile 4, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati in Australia hanno scoperto un nuovo tipo di cellula del nuovo tipo system.The immunitaria cellulare, una sorta di globulo bianco, appartiene ad una famiglia di cellule T che svolgono un ruolo fondamentale nella protezione contro le malattie infettive. Le loro scoperte potrebbero in ultima analisi, portare allo sviluppo di nuovi farmaci che rafforzano la risposta immunitaria contro particolari tipi di organismi infettivi.

E 'anche potenzialmente significativo per molte altre malattie importanti, tra cui allergie, cancro e malattia coronarica.

Il team di ricerca comprende il dottor Adam Uldrich e il professor Dale Godfrey presso l'Università di Melbourne, il dottor Onisha Patel e il professor Jamie Rossjohn dalla Monash University e il professor Mark Smyth da Peter MacCallum Cancer Institute.




La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature Immunology, è un progresso fondamentale nella comprensione delle diverse componenti del sistema immunitario e come questo sistema getta sufficiente una vasta rete per catturare tutti i tipi di diversi organismi infettivi.

In genere, quando il corpo è minacciato con l'infezione batterica o virale, molecole chiamate recettori delle cellule T interagiscono con frammenti di proteine ​​(chiamate peptidi) dal batterio o un virus, scatenando la risposta immunitaria. Questo processo è stato ampiamente studiato e porta all'uccisione di microbi e di protezione contro le infezioni gravi.

Mentre il sistema immunitario è noto a concentrarsi su proteine ​​da virus e batteri, alcune cellule T del sistema immunitario (noto come cellule NKT) possono riconoscere lipidi-based, o grassi, molecole. Come tale, c'è grande entusiasmo per il potenziale di queste cellule T-lipidi sensing nello sviluppo di nuovi vaccini. Questa squadra ha identificato un nuovo tipo di NKT cellule che possono rivolgono specificamente lipidi presenti nelle pareti cellulari di batteri, tra cui micobatteri.

Il professor Dale Godfrey presso l'Università di Melbourne ha detto che la scoperta è significativa e apre le porte a una nuova strada di indagine immunità.

"L'identificazione di un nuovo tipo di cellula apre la strada a molti nuovi studi nella funzione unica di queste cellule e come potrebbero essere sfruttate per lo sviluppo di nuovi tipi di vaccini", ha detto.

Utilizzando l'Australian Synchrotron, il team ha prodotto una immagine molecolare di precisione come recettore delle cellule T del nuovo tipo di cellula riconosce le molecole a base di lipidi.

"L'uso del sincrotrone australiano è stato fondamentale per noi intraprendiamo il nostro studio", il dottor Patel Onisha da Monash University ha detto.

Il Consiglio australiano Research (ARC), il Consiglio Nazionale delle Ricerche Salute e medicina (NHMRC) e il Cancer Council di Victoria (CCV) sostenuto questa ricerca.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha