Nuovo trattamento promettente per la sindrome di Tourette

Maggio 18, 2016 Admin Salute 0 8
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La ricerca fuori dell'Istituto Neurologico a caso degli ospedali dell'università Medical Center rileva che Deep Brain Stimulation (DBS) aiuta i pazienti che soffrono di sindrome di Tourette (TS). Questa prima-di-suo genere studio di cinque adulti con TS stabilito che DBS può ridurre la frequenza e la gravità tic in alcune persone che hanno esaurito altri trattamenti medici.

Sindrome di Tourette è un disturbo neurocomportamentale caratterizzata da improvvisi, movimenti ripetitivi muscolari (tic motori) e vocalizzazioni (tic vocali). Spesso inizia durante l'infanzia. In giovane età adulta i tic sono solitamente diminuiti in frequenza e gravità. Tuttavia, in alcuni adulti, come quelli che hanno partecipato a questo studio clinico, i tic diventano più invalidante, anche con la migliore terapia medica.

Studio prospettico in doppio cieco della squadra UHCMC ha seguito questi cinque adulti con TS nel corso di 12 mesi. I dati 3 mesi sono pubblicati nel numero di novembre del Journal of Neurosurgery. Il gruppo ha concluso che la maggioranza dei pazienti ha una significativa riduzione dei sintomi e una migliore qualità della vita. Lo studio ha seguito il loro caso punto di riferimento nel 2004, quando la squadra neurologico UHCMC usato DBS per il trattamento di un uomo di 31 anni con sindrome di Tourette. Una volta che i suoi stimolatori cerebrali profondi sono stati accesi aveva una risoluzione immediata e quasi completa dei suoi sintomi.




"Questo è il primo e unico attento processo chirurgico scientifica per la sindrome di Tourette, e offre il massimo livello di dati che dimostrano che questo intervento è dimostrato di essere notevolmente utile per medicalmente refrattari Tourette", dice Robert Maciunas, MD, Vice Presidente e Professore di Scienze Neurologiche Chirurgia presso UHCMC e autore principale dello studio. "Questo studio promette di cambiare lo standard di cura per i pazienti che non rispondono ai farmaci tradizionali. Promette di inaugurare una nuova era della ricerca medica e trattamento per la sindrome di Tourette con DBS," dice.

DBS è approvato dalla Food and Drug Administration per il trattamento del morbo di Parkinson, il tremore essenziale e la distonia. DBS comporta l'impianto chirurgico di elettrodi nel cervello e generatori di impulsi nella parte superiore del torace appena sotto le clavicole. Il generatore di impulsi impiantato (IPG) è collegato all'elettrodo nel cervello da un cavo sottile che viene inserito sotto la pelle. L'IPG viene quindi programmato per fornire una stimolazione elettrica ad alta frequenza alla zona mirata del cervello.

In questo studio in doppio cieco gli elettrodi sono stati collocati nel talamo, una parte del cervello che è coinvolta nel controllo dei movimenti. Prima dell'intervento il team neurologico a UHCMC tracciato regioni del cervello dei pazienti con MRI (risonanza magnetica) scansioni computer e immagini 3-D. Il loro obiettivo era quello di individuare la via più sicura e più diretta per raggiungere il talamo. Chirurgia seguito i ricercatori hanno condotto valutazioni di rating basati su video in doppio cieco di frequenza tic e la gravità. Essi hanno scoperto che tre dei cinque pazienti avevano una marcata riduzione delle loro tic motori e vocali e tutti tranne un paziente aveva un significativo miglioramento della qualità della vita.

"Deep Brain Stimulation è stato utilizzato con successo per curare alcuni disturbi del movimento per anni", afferma David Riley, MD, Direttore del Movimento Disorders UH Centro e professore di neurologia alla Case Western Reserve University. "Abbiamo studiato attentamente l'uso in questi cinque pazienti affetti da sindrome di Tourette refrattario verificando che non ha ridotto in modo significativo i tic nella maggior parte dei pazienti e migliorato la loro qualità di vita."

"L'uso della DBS per la sindrome di Tourette è ancora un settore emergente di studio, ma in questo primo del suo studio clinico genere, il nostro team ha scoperto che DBS ha un buon potenziale per essere un valido trattamento per le persone con questa sindrome potenzialmente debilitante", dice Christina Whitney , DNSc, RN, infermiere specializzato nel centro disturbi del movimento. "Il trattamento è risultato sicuro e abbiamo intenzione di condurre una sperimentazione clinica più grande per determinare ulteriormente la sua efficacia per aiutare i pazienti che hanno fallito la terapia medica tradizionale per la sindrome di Tourette."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha