Obese donne anziane possono essere più inclini a Frailty

Maggio 4, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'obesità è associata a debolezza in donne obese anziane, secondo un recente studio pubblicato sul Journal of the American Geriatrics Society. Frailty, una condizione che si verifica in alcune persone anziane, è caratterizzata da vulnerabilità fisiologica e aumento del rischio di cadute, di dipendenza personale, e la mortalità.

Lo studio, condotto da salute delle donne e invecchiamento gruppo di studi, i dati di 599 donne di età compresa 70-79 anni, con un indice di massa corporea superiore a 18,5 kg/m analizzati. Quelli classificati come sovrappeso hanno mostrato una significativa associazione con pre-fragilità (una condizione precursore fragilità), mentre essere obesi è stato associato sia con pre-fragilità e debolezza.

Un modello di definire indicatori di fragilità è stata osservata in tutte le donne fragili nello studio, tra cui la lentezza, la debolezza, e bassa attività.




Oltre alla sua associazione con l'obesità, la ricerca ha dimostrato che la fragilità è associata a diabete, insufficienza cardiaca congestizia, malattia occlusiva vascolare periferica, e l'osteoartrite. Con l'aumento dei livelli di obesità in America, gli anziani possono dover affrontare un rischio maggiore di fragilità, oltre alle malattie correlate all'obesità, dicono i ricercatori.

###
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha