Obesità collegato di uno squilibrio ormonale che gli impatti di qualità sessuali della vita

Giugno 23, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I cambiamenti ormonali e diminuzione della qualità sessuale della vita tra gli uomini obesi sono legati al grado di obesità, ed entrambi sono migliorate dopo l'intervento chirurgico di bypass gastrico, secondo un nuovo studio accettato per la pubblicazione nel Journal The Endocrine Society of Clinical Endocrinology & Metabolism (JCEM).

"Precedenti studi hanno trovato che l'obesità è correlata ad abbassare numero di spermatozoi e può essere associato con la sterilità, ma volevamo sapere se l'obesità è biologicamente associato ad una vita sessuale insoddisfacente, e in tal caso, potrebbe essere reversibile", ha detto il dottor Ahmad Hammoud, MD, della University of Utah e autore principale dello studio. "I nostri risultati mostrano che la risposta ad entrambe le domande può essere sì."

Per questo studio, i ricercatori hanno seguito 64 uomini in due anni che hanno partecipato al Utah obesità Study, che ha indagato i due anni di morbilità di uomini gravemente obesi sottoposti Roux-en-Y chirurgia di bypass gastrico rispetto ai controlli. I ricercatori hanno misurato il peso, BMI (indice di massa corporea) e livelli ormonali riproduttive dei partecipanti all'inizio dello studio e dopo altri due anni più tardi. Allo stesso modo i soggetti hanno completato un questionario per valutare l'impatto di peso sulla qualità della vita in individui obesi al momento della comparsa dello studio e di nuovo due anni dopo.




"Nel nostro studio di popolazione, abbiamo riscontrato che i livelli di testosterone più bassi e le classificazioni diminuite per la qualità della vita sessuale sono stati correlati con una maggiore BMI," ha detto il dottor Hammoud. "I soggetti che hanno perso peso con la chirurgia bariatrica sperimentato una riduzione dei livelli di estradiolo, un aumento dei livelli di testosterone e un aumento nelle valutazioni di qualità della vita sessuale."

Dr. Hammoud sottolinea che i risultati di questo studio evidenziano un'associazione tra qualità della vita sessuale e misure ormonali indipendenti peso. Poiché questo rapporto è confuso da aspetti biopsicosociali di obesità, sono necessari ulteriori studi per determinare un rapporto di causa ed effetto.

Altri ricercatori che lavorano allo studio comprendono Mark Gibson, Stephen Hunt, Ted Adams, e Douglass Carrell della University of Utah; Ronette Kolotkin di obesità e qualità della vita Consulting in Durham, NC; e A. Wayne Meikle dell'Istituto ARUP per Clinica e Patologia Sperimentale presso l'Università dello Utah.

(0)
(0)
Articolo precedente Zlob Trojan Virus
Articolo successivo Differenza tra Comp Sci e GIS

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha