Obesità predice Bowel preparazione inadeguata A colonscopia, ritrovamenti di studio

Aprile 12, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'obesità è un predittore indipendente di preparazione intestinale insufficiente a colonscopia, e la presenza di fattori di rischio aumenta ulteriormente la probabilità di due punti poco purificato, secondo un nuovo studio su Clinical Gastroenterology and Hepatology, la rivista ufficiale della American Gastroenterologiche Association (AGA ) Istituto.

L'obesità è diventata un'epidemia in epoca attuale, sia negli Stati Uniti e in altre nazioni sviluppate. Elevazione anomala di indice di massa corporea (BMI) è associata a diverse diagnosi gastrointestinali, tra cui la malattia diverticolare, malattia da reflusso gastroesofageo, polipi del colon e del colon.

Dal momento che la maggior parte dei tumori del colon deriva da adenomatosi polipi (benigna) del colon, adeguato screening diventa cruciale durante l'esecuzione di una colonscopia in pazienti obesi. Un colon adeguatamente purificato può compromettere l'efficacia di screening o di sorveglianza colonscopia, esponendo i pazienti a maggior rischio per i tumori del colon-retto ai pericoli di lesioni perse e il maggior costo della colonscopia ripetizione.




"Le implicazioni dei nostri risultati sono profonde. Da oltre un quarto di tutti i pazienti sottoposti ad un esame insufficiente, l'identificazione di un profilo del paziente con un alto rischio di una cattiva preparazione colon sarà utile a catturare coloro che potrebbero trarre vantaggio da un regime di preparazione iniziale progettista individualizzato , "ha dichiarato Brian Borg, MD, della Washington University di St. Louis, MO e autore principale dello studio. "I nostri risultati suggeriscono che il paziente obeso deve almeno essere oggetto di indicazioni più precise e possibilmente un più rigoroso regime di preparazione intestinale. Inoltre, il numero di fattori di rischio per l'insufficiente aumento preparazione intestinale, la necessità per i primi di ripetere la colonscopia si aggravi. "

In questo studio, che si ritiene essere il primo del suo genere, i pazienti sono stati designati in sovrappeso quando il BMI era ≥25 e obesi quando ≥30. Tutte le procedure colonscopia eseguite in un centro di riferimento terziario per un periodo di quattro mesi sono stati valutati. Preparazione intestinale è stato assegnato un punteggio unico outcome composito che ha preso in considerazione un punteggio preparazione intestinale soggettiva, precedente raccomandazione per la colonscopia follow-up a causa di insufficiente preparazione intestinale e la fiducia del endoscopista in adeguata valutazione del colon. Analisi di regressione logistica univariata e multivariata sono stati effettuati per identificare il ruolo di BMI nel predire una preparazione intestinale inadeguata.

Durante il periodo di studio, 1.588 pazienti soddisfatti i criteri di inclusione. Un BMI anormale (≥25) è stato associato con un punteggio outcome composito inadeguata. Nelle analisi di regressione logistica multivariata, sia BMI ≥25 e ≥30 sono state conservate come predittori indipendenti di preparazione intestinale insufficiente. Ogni unità di aumento del BMI aumentato la probabilità di un punteggio outcome composito inadeguata del 2,1 per cento. Altri predittori indipendenti di preparazione inadeguata esponenzialmente aumentato la probabilità di un punteggio outcome composito inadeguate; sette ulteriori fattori di rischio identificati 97,5 per cento dei pazienti in sovrappeso con un punteggio outcome composito inadeguata.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha