Occupazione della madre durante la gravidanza può aumentare il rischio di asma nei bambini

Maggio 11, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le madri che sono esposti ad agenti particolari durante la gravidanza potrebbero dare alla luce bambini con un più alto rischio di asma, secondo una nuova ricerca.

Lo studio è stato presentato al 26 settembre il Congresso annuale della European Respiratory Society in Amsterdam.

È ben noto che quando le persone sono esposte ad alcune sostanze e prodotti chimici può causare asma. Tuttavia, non vi è stata poca ricerca indagando se l'esposizione il lavoro della madre durante la gravidanza può portare ad asma nei loro figli.




Questa ricerca, condotta da scienziati in Danimarca, inclusi 42.696 bambini della Danish Cohort Nazionale nascita e ha valutato l'associazione tra professione e prevalenza di asma della madre tra i bambini all'età di 7 anni.

L'obiettivo principale dello studio era sull'effetto di agenti basso peso molecolare, quali i prodotti chimici sintetici e sostanze naturali. Ciò include quelle che si trovano in parti del veicolo, mobili, suole di scarpe, vernici, vernici, colle e prodotti derivati ​​del legno.

Per valutare l'impatto degli agenti a basso peso molecolare, soggetti dello studio sono stati classificati in gruppi, comprese quelle esposte ad agenti basso peso molecolare, esposizioni a fattori misti, agricoltori, studenti e impiegati.

La valutazione ha dimostrato che il 15,8% della coorte aveva asma. Dei bambini le cui madri sono state professionalmente esposti a sostanze a basso peso molecolare, il 18,6% ha l'asma. Questi risultati sono stati trovati dopo che altri fattori, come l'età delle madri e il peso, abitudine al fumo, uso di farmaci e l'esposizione di animali, era stato preso in considerazione.

Non c'erano associazioni significative con asma trovati all'interno di altri gruppi di occupazione.

Dr Berit Hvass Christensen, della School of Public Health in Danimarca, ha dichiarato: "Ci sono molti fattori che possono causare asma e molte associazioni che non sono stati esplorati Si è voluto verificare se l'occupazione di una madre può avere un effetto sui loro figli.. "

"Questo è il primo studio su larga scala che ha dimostrato una associazione tra esposizione materna durante il lavoro e l'asma nei bambini. Mentre un collegamento è stato trovato, i nostri risultati in questa fase sono modeste e ulteriori ricerche sono necessarie in sostanze chimiche e sostanze per determinare specifici quelli che potrebbero essere più nocive. "

Il professor Marc Decramer, Presidente della European Respiratory Society (ERS), ha dichiarato: "La qualità dell'aria interna è un importante problema globale Il Respiratory Roadmap europea, che è stato lanciato questa settimana per migliorare la salute dei polmoni, mette in evidenza la necessità di norme di esposizione, in base al quale tutti. luoghi di lavoro esaminano i livelli di allergeni e irritanti respiratori nella loro aria interna, per aiutare a prevenire le malattie polmonari. C'è un chiaro bisogno di questo come molti allergeni non sono attualmente regolamentati dalle linee guida internazionali. Crediamo che ogni persona ha diritto a pulire l'aria interna e noi può raggiungere questo prendendo misure positive per la gestione della qualità dell'aria nei luoghi di lavoro. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha