Oculisti dovrebbe unirsi con altri medici in battaglia contro il diabete

Giugno 1, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La prevalenza del diabete è raddoppiato negli ultimi dieci anni, e il conseguente aumento delle malattie agli occhi correlata al diabete rappresentano una nuova sfida per oculisti, secondo un editoriale nel numero di marzo di Archives of Ophthalmology.

Due editoriali e di un articolo di ricerca in tema si concentrano sulle implicazioni oftalmologici di malattie metaboliche, e sono in corso di pubblicazione in congiunzione con un problema sul tema JAMA sul diabete, l'obesità e le patologie concomitanti. Il numero di marzo di Archives of Neurology, insieme ai numeri di aprile di Archives of Pediatrics & Adolescent Medicine, Archives of Dermatology e Archives of Surgery, si concentrerà anche su questo tema.

"Entro il 2050, il numero di americani con retinopatia diabetica [che colpisce i vasi sanguigni della retina] si prevede di triplicare 5.500.000-16.000.000, e il numero di quelli con retinopatia visione minacciosa aumenterà da 1.2 a 3.4 milioni," scrivere Thomas W. Gardner, MD, MS, e Robert A. Gabbay, MD, Ph.D., del Penn State College of Medicine, Hershey, Pa., nel primo editoriale. "Il numero di cataratta aumenterà del 235 per cento e glaucoma tra anziani individui ispanici con diabete aumenteranno di 12 volte."




Per trattare efficacemente queste condizioni, oculisti devono andare oltre chirurgicamente trattamento delle malattie degli occhi in fase avanzata e lavorare con gli altri medici di aiutare i pazienti a controllare il diabete prima di complicanze oculari peggiorano, il Dr. Gardner e nota il dottor Gabbay. "Gli oculisti hanno l'opportunità unica di influenzare il comportamento del paziente, perché la perdita della vista è una delle complicanze più temute del diabete. Aiutare i pazienti a fare il collegamento tra la malattia degli occhi e l'ABC del diabete (A1C, pressione sanguigna e colesterolo) possono motivarli a migliorare la loro salute. "

Questo lavoro è stato sostenuto da sovvenzioni dal Juvenile Diabetes Research Foundation, American Diabetes Association e il National Institute of Diabetes e Digestiva e Malattie renali. Dr. Gardner è un Jack e Nancy Turner professore e dottor Gabbay è un Laurence M. Demers Career Development prof.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha