Ogni momento conta: Previsione Risposte trattamento precoce per i pazienti Brain Tumor

Maggio 28, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Utilizzando metabolica o di imaging molecolare per misurare la risposta 'tumore cerebrale dei pazienti al trattamento è un potente predittore di sopravvivenza, osserva un primo nel suo genere studio presentato al 54 ° Meeting Annuale della SNM, la società più grande al mondo per l'imaging molecolare e medicina nucleare professionisti.

"Il nostro studio apre la porta alla possibilità che i pazienti con tumore cerebrale possono vivere più a lungo e meglio rispondere alle terapie farmacologiche", ha detto Wei Chen, professore assistente presso il Dipartimento di Medicina Molecolare e Farmacologia presso la Geffen School of Medicine, University of California David, Los Angeles. "I tumori cerebrali maligni sono molto difficili da trattare. In genere, i pazienti a vivere per tre mesi senza trattamento e fino a un anno con il trattamento", ha detto.

Utilizzando la tomografia ad emissione di positroni (PET) - con il radiofarmaco FLT (fluorothymidine) - ricercatori dell'UCLA sono stati in grado di determinare entro una o due settimane dopo l'inizio del trattamento se i pazienti stavano rispondendo bene ai farmaci bevacizumab e irinotecan. Questa determinazione risposta rapida "è inaudito" con la risonanza magnetica utilizzata tradizionalmente, una procedura che guarda l'anatomia, piuttosto che attività metabolica delle cellule tumorali, ha spiegato. Con MRI, è spesso difficile distinguere crescita tumorale da cambiamenti dovuti a (come le radiazioni). Inoltre, potrebbero volerci mesi prima che sia noto se il paziente risponde al trattamento, ha detto Chen.




Un tumore al cervello è una massa abnorme di tessuto che cresce e si moltiplica in maniera incontrollabile - occupare spazio all'interno del cranio e interferendo con le funzioni vitali del cervello. Tumori cerebrali maligni sono rapidamente fatale, ha detto Chen. Quest'anno, circa 21.000 persone in questo paese sarà diagnosticato con il cervello e altri tumori del sistema nervoso correlati in questo paese e quasi 13.000 persone moriranno da loro. Neurooncologists sono disperato bisogno di una modalità di imaging che potrebbe valutare in modo attendibile e rapidamente la risposta al trattamento, ha aggiunto.

"Abbiamo studiato il valore predittivo di PET con FLT, un marker di proliferazione cellulare, in pazienti con tumori cerebrali maligni ricorrenti, ha detto Chen." Abbiamo usato l'imaging molecolare per misurare i cambiamenti del metabolismo nelle cellule tumorali, "e FLT-PET fornito molto tassi di risposta più elevati rispetto MRI, ha spiegato, inoltre, la ricerca mostra imaging FLT-PET è predittivo di outcome dei pazienti -. indicando che nei casi in cui i pazienti hanno risposto al trattamento farmacologico, hanno vissuto tre volte più a lungo di quelli che non hanno , ha aggiunto. "FLT-PET - come biomarcatore di imaging - è fortemente predittivo di sopravvivenza globale di questi pazienti con tumore al cervello", ha osservato: "Non importa la propria età, numero di cancro volte ricorreva o il numero di trattamenti farmacologici precedenti. --FLT-PET è stato il più potente predittore indipendente di sopravvivenza ", ha detto.

Il bevacizumab farmaco è un agente antiangiogenico, che inibisce lo sviluppo dei vasi sanguigni che forniscono sangue e ossigeno che contribuiscono alla crescita di un tumore, ha detto Chen. "Fino a questo studio, non ci sono stati indicatori attendibili della risposta terapeutica per i pazienti con tumori cerebrali primari in trattamento con questi tipi di farmaci", ha detto Chen. "La nostra ricerca apre la strada per lo sviluppo di farmaci in grado di migliorare la vita delle persone con tumori maligni al cervello", ha detto Chen, aggiungendo che la ricerca continuerà factoring in risposta metabolica in trattamento farmacologico.

PET è una tecnica sicura, altamente specializzata, non invasiva di imaging che utilizza sostanze radioattive di breve durata per produrre immagini tridimensionali di tali sostanze che funzionano all'interno del corpo. Un particolare tipo di macchina funziona con computer per fornire immagini precise delle zone del corpo di essere ripreso e immagini molecolari delle funzioni biologiche del corpo.

Paper scientifico 33: W. Chen, S. Delaloye, C. Geist, DH Silverman, J. Czernin, S. Giacomo, N. Satyamurthy, W. Pope, A. Lai e T. Cloughesy, il tutto con la UCLA David Geffen School di Medicina, Los Angeles, California., "Imaging metabolica con 18F-FLT PET è un predittore potente per sopravvivenza complessiva in pazienti con gliomi maligni trattati con Bevacizumab e Irinotecan," 54a riunione annuale della SNM giugno 2--6, 2007.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha