Origine vegetale composto efficace nel trattamento del cancro al seno triplo negativo, la ricerca suggerisce

Giugno 6, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo composto creato da una fonte ricca di verdure tra cui broccoli e cavoletti di Bruxelles è stato sviluppato per combattere il cancro al seno triplo negativo (TNBC). Questa ricerca è stato presentato al 2012 American Association of Pharmaceutical Scientists (AAPS) Annual Meeting and Exposition, la più grande riunione di scienze farmaceutiche del mondo, a Chicago, Ill, il 14 ottobre -. 18, durante il Breast Cancer Awareness Month.

TNBC rappresenta circa il 15-20 per cento di tutti i casi di cancro al seno negli Stati Uniti è una delle forme più aggressive di cancro al seno; cresce più veloce, diffonde ad altre parti del corpo prima, è più difficile da rilevare su una mammografia e ricorre più spesso.

Mandip Sachdeva, Ph.D. e Chandraiah Godugu, P.h.D. da Florida A & M University, in collaborazione con Stephen Cassaforte, Ph.D., da Texas A & M University, hanno valutato l'attività di nuovi C-sostituito diindolylmethane (C-DIM) derivati ​​e dimostrato di disporre le attività antitumorali superiori. Lo studio di Sachdeva rivela che questi composti sintetici derivati ​​dal diindolylmethane (DIM), si trovano comunemente in vari tipi di verdure crocifere, può essere usato per trattare diversi tipi di cancro, tra cui il cancro al seno triplo negativo. C-DIM sono anche indagati per la loro attività di prevenzione del cancro.




"Opzioni di trattamento mirati per TNBC sono limitati; trattamenti attuali, come infusi, comporta scarsa compliance del paziente e un aumento della tossicità", ha detto Sachdeva. "Siamo certi che i composti stiamo attualmente lavorando con sono un trattamento efficace per il cancro al seno triplo negativo. Questi composti sono più sicure per il paziente rispetto alle terapie attualmente disponibili."

A differenza di farmaci antitumorali già esistenti, i composti diindolylmethane sono attivo per via orale, in modo da poter essere a disposizione dei pazienti in forma di pillola e sicuro di prendere ogni giorno. Se assunto in combinazione con farmaci antitumorali esistenti, i composti possono efficacemente diindolylmethane diminuire il numero di trattamenti paziente riceve.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha