Paesaggio Salute in sei regioni del mondo rivela rapidi progressi e sfide scoraggianti

Aprile 7, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

In Oriente e in Nord Africa Medio, malattie cardiache, ictus, diabete e stanno causando una massiccia quantità di morte prematura e di disabilità. La gente in America Latina e nei Caraibi vivono più a lungo su tutto, ma si trovano ad affrontare crescenti minacce da malattie croniche. La mortalità è diminuita in molti paesi dell'Asia meridionale, ma il numero di morti per malattie non trasmissibili e le autolesioni è salito alle stelle dal 1990.

Questi sono alcuni dei risultati pubblicati dalla World Bank Group e l'Istituto per la salute Metrics and Evaluation (IHME) in sei rapporti regionali come parte di The Global Burden of Disease: Generazione Evidence, guida politica. Le relazioni si basano sul Global Burden of Diseases, lesioni, e fattori di rischio di Studio 2010 (GBD 2010), uno sforzo di collaborazione di ricercatori provenienti da 50 paesi di tutto il mondo, guidato dal IHME presso l'Università di Washington, negli Stati Uniti e sostenuto dalla Bill & Melinda Gates Foundation.

I rapporti esplorano variazioni delle principali cause di mortalità prematura e di disabilità in diverse parti del mondo e di confrontare le prestazioni dei paesi in una serie di risultati di salute. Individualmente, documentano come ogni regione sta lavorando per ridurre la perdita di salute da più trasmissibili, neonato, nutrizionali e condizioni materne e quali nuove sfide ci attendono.




"I rapidi cambiamenti di malattia luogo carico di persone povere nei paesi a basso e medio reddito ad alto rischio di non avere accesso ai servizi appropriati e di incorrere in pagamenti per l'assistenza sanitaria che li spingono più a fondo nella povertà", ha detto Timothy Evans, direttore della sanità, Nutrizione e Popolazione presso il Gruppo della Banca mondiale. "I dati in questi nuovi rapporti sono ingressi critiche agli sforzi dei politici nei paesi verso la copertura sanitaria universale che mirano a migliorare la salute dei loro popoli, le comunità e le economie."

La Banca Mondiale ha commissionato la prima analisi GBD come parte del suo World Development Report 1993. All'inizio di quest'anno, IHME presentato GBD 2010 risultati in incontri ospitati dalla Banca Mondiale. Funzionari della Banca visto come GBD analisi potrebbe essere applicato al lavoro della Banca a sostegno dei paesi e collabora con IHME per produrre sei relazioni regionali. Tutte le relazioni sono disponibili presso http://www.ihmeuw.org/GBDpolicyreport.

Alcuni punti salienti delle sei relazioni:

  • La mortalità infantile è diminuita in Africa sub-sahariana a seguito della diminuzione della mortalità da cause infettive, appena nati, nutrizionali, e materni quali infezioni delle basse vie respiratorie (in calo del 22%), le malattie diarroiche (34%), declino e malnutrizione proteico-energetica ( 17% declino). Nonostante i segni di progresso, malattie che primariamente causano malattia e morte nei bambini e le madri continuano a dominare nella regione. Nel contesto di una diffusa e rapida crescita economica in Africa, c'è anche stato un aumento del 76% in incidenti stradali e un pedaggio crescente sulla salute umana. Report: http://www.ihmeuw.org/SSAfrica
  • Con l'aumento della popolazione anziana, le principali cause di morte sono cambiate in Asia Orientale e Pacifico. Tra il 1990 e il 2010, i cambiamenti demografici hanno contribuito alla nascita di malattie non trasmissibili e lesioni. Malattia ischemica del cuore (o malattia coronarica, in crescita del 76%), tumore del polmone (aumento del 86%), e il diabete (76% di aumento) hanno visto un drammatico aumento. Allo stesso modo, il rapido sviluppo ha contribuito alla crescente perdita di salute da incidenti stradali (aumento del 51%). Report: http://www.ihmeuw.org/EAsiaPac
  • Come la mortalità è diminuita in Europa orientale e in Asia centrale, molte cause non trasmissibili sono aumentati tra il 1990 e il 2010. cardiopatia ischemica (+ 18%), cirrosi (dal 82%), e il diabete (+ 11%) è aumentata. Disturbi da uso di alcol sono la prima causa di morte più precoce e la disabilità di due decenni fa. Report: http://www.ihmeuw.org/EurCentAsia
  • Malattie e condizioni non trasmissibili sono una delle principali cause di malattia in America Latina e nei Caraibi come mai prima. In questa regione, la perdita della salute è aumentato da cardiopatia ischemica (dal 36%) tra il 1990 e il 2010, così come la depressione (aumento del 40%) e mal di schiena (aumento del 57%). Report: http://www.ihmeuw.org/LAmerCarib
  • Nella regione del Medio Oriente e del Nord Africa, le malattie non trasmissibili, come le malattie di cuore (da 44%), ictus (aumento del 35%), e il diabete (incremento 87%) stanno causando un numero senza precedenti di morti e disabilità premature. Potenzialmente i fattori di rischio prevenibili come diete povere, pressione alta, obesità e il sovrappeso, il fumo e stanno contribuendo alla crescente peso delle malattie non trasmissibili nella regione. Report: http://www.ihmeuw.org/MidEastNAfrica
  • Cardiopatia ischemica (dal 73%), mal di schiena (aumento del 63%), e il diabete (aumento del 104%) sono cresciuti a livelli particolarmente drammatici in Asia meridionale. Il rapido sviluppo della regione ha contribuito ad un aumento del 58% la perdita di salute da incidenti stradali più di due decenni. Inoltre, autolesionismo è aumentato in importanza come causa di morte prematura e di disabilità nella regione dal 24 al 13 ° posto tra il 1990 e il 2010, aumentando di una splendida 134%. Report: http://www.ihmeuw.org/SouthAsia

"Dati rigorosa è fondamentale per orientare le politiche e programmi che espandono l'accesso alla salute in tutto il mondo", ha detto il dottor Christopher IHME direttore Murray, l'autore principale dello studio GBD. "I politici e gli altri possono utilizzare i dati a livello regionale e nazionale per individuare le migliori soluzioni locali per problemi di salute che affrontano i loro paesi."

Risultati dettagliati per ogni paese in tutte le regioni sono disponibili online in una serie di profili di campagna e strumenti di visualizzazione dei dati. IHME è inoltre mette a disposizione per i primi dati in tempo GBD per tutti i paesi del mondo. Chiunque può cercare per condizione o paese alla http://www.healthmetricsandevaluation.org/search-gbd-data.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha